Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 50
mercoledì 11 dicembre 2019, ore
IN EVIDENZA
L'EX - Sacchi: "Ancelotti il migliore in assoluto, ma il calcio tocca tante componenti"
15.11.2019 19:32 di Napoli Magazine

A Radio Marte, nella trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Arrigo Sacchi, allenatore. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Di quella coppa degli immortali resta il riconoscimento della Uefa: il Milan è stato riconosciuto come la squadra più forte e questa forza veniva dal vivaio. Se la vittoria non è corredata dai valori, dall'amalgama, dal divertimento, dalle idee e dal coraggio restano solo gli almanacchi. Vincemmo una partita decisiva il 1 maggio del 1988 però il pubblico di Napoli dimostrò di essere molto più evoluto della maggior parte degli italiani perchè applaudirono e lo fecero perchè vincemmo con i valori. Per noi vincere senza merito non era una vittoria. Ancelotti è uno dei più grandi allenatori del mondo, il migliore in assoluto che ho conosciuto, il calcio però è difficile perchè tocca tanti componenti. Il club con la sua storia, le sue idee, le sue regole e la sua visione viene prima della squadra e la squadra viene prima di ogni singolo. Il Napoli negli ultimi anni ha fatto più di quanto poteva perchè in 4 anni è arrivato 3 volte secondo ed ha fatto un capolavoro perchè parliamo di una società che non ha una grande storia e la storia incide perchè dà un'autorità morale. Il secondo posto è un risultato straordinario eppure sembrava non lo fosse. Quando formi una squadra, il più grande errore che puoi commettere è tenere dei giocatori che restano mal volentieri: devi essere bravo e attento a mandarli via. Ho fatto il direttore tecnico a Parma e ricordo che dopo il crollo della Parmalat dovevamo vendere e vendemmo tanti giocatori, ma tenemmo Gilardino perchè pensavamo potesse aiutarci. Alla fine ci aiutò, ma se fosse rimasto col muso sarebbe stato meglio mandarlo via".

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>