Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 22
giovedì 26 maggio 2022, ore
IN EVIDENZA
MEDIASET - Milan, obiettivo sorpasso all'Inter, Napoli e Fiorentina per un posto in Champions
17.01.2022 11:20 di Napoli Magazine Fonte: Sport Mediaset

Tre punti che valgono il sorpasso in vetta. La sfida di questo tardo pomeriggio a San Siro contro lo Spezia potrebbe portare il Milan in testa alla classifica, sorpassando l'Inter. I nerazzurri hanno da recuperare la partita contro il Bologna, ma guardare tutti dall'alto in basso avrebbe comunque un significato importante per i ragazzi di Pioli. Nella corsa allo scudetto, ogni partita può risultare decisiva e lo sarà anche quella contro i liguri. Soprattutto in una stagione in cui le indisponibilità possono arrivare da un momento all'altro. I rossoneri sono in emergenza da un po' di tempo e anche in questa occasione bisognerà fare di necessità virtù. Pioli spera di ricevere sempre risposte positive. Anche da Krunic e Bakayoko a centrocampo, scelta ancora una volta obbligata visto che Tonali è squalificato e Bennacer e Kessie non sono a disposizione causa Coppa d'Africa. A guidare l'attacco sarà Ibrahimovic. Giroud ha giocato anche oltre i tempi regolari in Coppa Italia e merita riposo. Poi spazio a Leao in attesa di riavere il miglior Rebic.

 

In contemporanea giocherà anche il Napoli, ospite sul campo del Bologna. Sotto sotto gli azzurri di Spalletti non hanno ancora mollato il sogno tricolore, ma l'obiettivo vero è conquistarsi quel posto nella prossima Champions League, sfuggito beffardamente la scorsa stagione. Le buone notizie arrivano soprattutto da Osimhen, che torna a disposizione dopo un lungo calvario fatto di infortuni e Covid.

 

Lo stesso obiettivo ce l'ha la Fiorentina, che stasera chiuderà il programma della giornata ospitando al Franchi il Genoa. I viola vogliono rimanere aggrappati al gruppo che lotta per il quarto posto e di fronte si trovano un avversario in piena crisi tecnica, senza un allenatore dopo l'esonero di Shevchenko e con lo spettro della retrocessione nella stagione del cambio di proprietà.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>