Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 39
martedì 21 settembre 2021, ore
IN EVIDENZA
CHELSEA - Maxi stipendio per convincere Lukaku, all'Inter andrebbero circa 130 milioni
04.08.2021 10:11 di Napoli Magazine Fonte: Sport Mediaset

L'affare di mercato tra Inter e Chelsea per Romelu Lukaku continua ad evolversi. Se fino a poche decine di ore fa il belga e il club nerazzurro facevano muro con la volontà comune di proseguire assieme, ora da Londra arrivano voci di offerte che tendono all'irrinunciabile per il cartellino dell'attaccante e per l'ingaggio proposto. Fino a 130 milioni di euro al club e 13 al calciatore sono le cifre di cui si parla. Il Chelsea ha scelto infatti di non fermarsi ai secchi "no" trapelati dall'ambiente nerazzurro nel momento in cui sono girate le primi voci di interessamento concreto da Londra. Romelu Lukaku è (o era) convintissimo di voler difendere in prima persona lo scudetto vinto la scorsa stagione e il club tendenzialmente non ha intenzione di privarsi della sua punta di diamante dopo l'addio ad Achraf Hakimi. I Blues stanno però pensando concretamente di rilanciare le proposte, fino ad arrivare a un livello che indurrebbe il belga e l'Inter a cedere al forcing. Le armi sono tutte economiche per portare l'attaccante in Premier League. Innanzitutto lo stesso bomber vedrebbe decisamente lievitare il proprio stipendio, dagli 8,5 milioni di euro previsti dall'attuale contratto ai 12-13 sventolati da Roman Abramovich. Così quel "no" secco comincia a prendere i contorni di una porta socchiusa, mentre il magnate russo prepara un assalto anche sul piano del cartellino. L'Inter avrebbe fatto intendere innanzitutto di non volere contropartite tecniche - nonostante gli apprezzamenti per Marcos Alonso - e di puntare a una tripla cifra abbondante: non meno di 120-130 milioni di euro, in sostanza. Insomma, tanto. Forse troppo in questo momento storico per rifiutare il corteggiamento inglese. Per adesso il club nerazzurro resta ostile a una cessione del suo miglior giocatore ma, se dallo stesso Lukaku arrivasse un desiderio di cambiare aria, le porte potrebbero cominciare ad apririsi.

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>