Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 25
mercoledì 19 giugno 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
IN EVIDENZA
NM LIVE - Luca Altomare: “Ancelotti arrabbiato per la gestione della parte finale della partita con il Salisburgo, Meret ha grandissima personalità e tecnica, vedere giocare Fabian è un piacere, Milik mi ha sempre convinto”
08.03.2019 23:32 di Napoli Magazine

LUCA ALTOMARE, ex centrocampista del Napoli, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su Napolimagazine.com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “La partita con il Salisburgo per un’ora è stata un gran bella partita, poi c’è stata la parte finale in cui gli azzurri hanno sofferto troppo e credo che questo abbia dato fastidio ad Ancelotti che, sicuramente, avrebbe preferito una gestione diversa del finale di gara dove si dovevano abbassare i ritmi. Meret è un portiere di grossa personalità, scende in campo con una serenità imbarazzante e poi ha grande tecnica e i suoi interventi con il Salisburgo lo dimostrano. Ricordo che da allenatore dell’Avellino lo incontrai a Ferrara ed ebbi subito la sensazione di trovarmi di fronte un grandissimo e a Napoli lo sta dimostrando. Il ritorno in Austria non sarà semplicissimo, anche per i problemi in difesa, bisognerà gestire con molta calma il vantaggio, importante, acquisito al San Paolo. Vedere giocare Fabian Ruiz è un piacere, è elegante, tiene bene il campo, fa quantità e qualità, fa gol, possiamo solo aspettarci che continui a crescere perché ha grossi margini di miglioramento.  Il Sassuolo gioca bene come vuole De Zerbi e mi aspetto una grande partita, certo gli stimoli con questa Juventus non sono facili da trovare, ma il Napoli deve guardare solo a se stesso e onorare il campionato fino alla fine. La Juventus affronta una squadra che ha una mentalità formata sulle grandi partite, ma se i bianconeri giocano con grande attenzione e grinta, possono ribaltare il risultato con l’Atletico Madrid. Il napoletano non dimentica, sia nel bene che nel male, ma ha sempre grande affetto per chi ha dato tutto per la maglia azzurra ed è sempre un piacere tornarci e parlare con i tifosi. Milik mi ha sempre convinto, già dal suo arrivo, adesso lo vedo molto più maturo e finalmente in forma, poi la carica e la fiducia dell’allenatore e della gente è molto importante e spero, anzi gli auguro di continuare a segnare tanto”.

 

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in