Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 33
mercoledì 12 agosto 2020, ore
IN EVIDENZA
PAGELLE UMORISTICHE - Atalanta-Napoli, la partita vista da un tifoso azzurro
03.07.2020 10:49 di Napoli Magazine

 Gennaro Marrazzo, tifoso del Napoli, ha inviato a "Napoli Magazine" le sue pagelle umoristiche post ATALANTA-NAPOLI.

 

OSPINA

Con i suoi balzi tiene al sicuro il risultato. Ma come già accaduto in passato la sfortuna bussa alla sua... porta. Auguri di pronta guarigione!

OSPINA  VOLANTE PERICOLO COSTANTE.

 

MERET

Entra al posto del compagno infortunato subendo entrambi i gol della serata.

DUE DI DUE

 

 

DI LORENZO

Abbagli qua e là; dolori  quando le furie nerazzurre decidono di scatenarsi.

DEI DELITTI E DELLE PENE

 


MARIO RUI

In certi tratti della gara, la lotta sembra impari contro la cavalleria bergamasca.

I CAVALIERI DEL NORD

 

MAKSIMOVIC

Sparito il giocatore insuperabile dello scorso giugno.

LUGLIO CREDEVO AD UN ABBAGLIO E INVECE CI SEI TU.

 

 

KOULIBALY

Nel primo tempo la squadra di Gasperini provoca il solletico ai giganti azzurri. L’inerzia del secondo tempo ci rammentano certe disfatte dolorose.

DEMONI 2 - L'INCUBO RITORNA

 

 

ZIELINSKI

Si ritorna con i piedi per terra. Al torneo della Champions del  prossimo anno, mancherà l’urlo straordinario del San Paolo.

ACCADDE UNA NOTTE

 

 

DEMME

La Dea dopo aver illuso il Napoli si rimette la tuta della squadra più in forma del campionato.

LA DONNA CHE VISSE DUE VOLTE

 

 

FABIAN RUI

La voglia di esaltare il suo talento e di saltare troppi avversari tutti in un volta, lo ha indotto all’errore clamoroso che ha portato poi il vantaggio della squadra del Gasp.

TROPPO FORTE

 

 

MERTENS

Delusione e disappunto nelle smorfie di Ciro.

PER GIOVE ..DI

 

 

LOZANO

Fugge via che è un piacere, ma la zampata vincente non riesce.

IL GATTOPARDO

 


POLITANO

Lontano parente del giocatore che si esaltava con le maglie del Sassuolo e dell’Inter.
 

 

INSIGNE

Tenta la giocata illuminante. I giganti bergamaschi lo circondano e lo rendono inoffensivo.

UN'ANIMA PERSA

 

GATTUSO

La squadra stavolta sembra  non seguirlo. Passività e svogliatezza nel secondo tempo la fanno da padrone.

MISTER..  O NAPOLETANO

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>