Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 33
sabato 15 agosto 2020, ore
IN EVIDENZA
UEFA – Il vice presidente Uva: "Il challenge è un'interferenza, io sono sempre per la centralità dell’arbitro, è lui che decide"
14.02.2020 16:33 di Napoli Magazine

Michele Uva, Vicepresidente della Uefa, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Le modifiche del protocollo della Var fanno capo alla FIFA. Il protocollo deve essere modificato cercando uniformità a livello europeo, anche se non è semplice. Si vede che c’è abbastanza disomogeneità tra Spagna, Italia, Inghilterra. Si tratta comunque di una novità epocale per il calcio ed è un supporto importante per gli arbitri anche se la decisione finale spetta a loro. Il Var è solo un supporto. Il challenge io lo vedo come un’interferenza, come qualcosa che incide sulla decisione finale dell’arbitro. Non mi appassiona l’idea del challenge, io sono sempre per la centralità dell’arbitro con il supporto della tecnologia. Bisogna trovare un equilibrio per quanto riguarda l'utilizzo del Var, che ormai fa parte del nostro calcio, senza mettere in ombra il ruolo dell’arbitro. L’arbitro può e deve decidere ma se si rende conto che potrebbe aver visto male allora va al monitor a rivederla. Non si tratta di protocollo ma di sensibilità degli arbitri. La challenge si utilizza anche nella Pallavolo e nel Basket ma lì le azioni durano molto meno. Barcellona? La doppia gara con il Barcellona necessiterà di un’attenzione maggiore. È una sfida interessante ed affascinante perché i due club sono legati dal passato di Maradona. Ovviamente da italiano spero che sarà una partita bellissima e mi aspetto che il Napoli possa passare”.

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>