Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 27
lunedì 27 giugno 2022, ore
IN EVIDENZA
UFFICIALE - PSG, Mbappè ha rinnovato fino al 2025: "Qui posso continuare a crescere"
21.05.2022 21:10 di Napoli Magazine Fonte: Sito ufficiale del PSG

Il Paris Saint-Germain è orgoglioso di annunciare il prolungamento del contratto di Kylian Mbappé per altre tre stagioni. L'attaccante della nazionale francese è ora legato al club della capitale fino al 30 giugno 2025.

 

Kylian Mbappé: “Volevo annunciare che ho scelto di prolungare il mio contratto al Paris Saint-Germain e ovviamente ne sono molto felice. Sono convinto che qui posso continuare a crescere all'interno di un club che si dà tutti i mezzi per esibirsi ai massimi livelli. Sono anche molto felice di poter continuare ad evolvermi in Francia, il paese in cui sono nato, cresciuto e cresciuto. Vorrei ringraziare il Presidente, Nasser Al-Khelaïfi, per la sua fiducia, comprensione e pazienza. Ho anche un pensiero per tutti i sostenitori del Paris Saint-Germain, in Francia e nel mondo, per le loro innumerevoli manifestazioni di affetto, soprattutto in questi mesi. È insieme, uniti e ambiziosi, che faremo le scommesse più magiche".

 

Nasser Al-Khelaifi, Presidente e CEO del Paris Saint-Germain: “Il prolungamento del contratto di Kylian segna un momento eccezionale nella storia del nostro Club ed è un'ottima notizia per tutti i nostri tifosi in tutto il mondo. Da quando Kylian è entrato a far parte della nostra famiglia, nonostante la sua giovane età, ha compiuto meraviglie a tutti i livelli. Estendendosi con il Paris Saint-Germain, diventa la pietra angolare del progetto del club per gli anni a venire, dentro e fuori dal campo. Sono molto orgoglioso e molto felice – per Kylian, per i nostri sostenitori e per l'intera famiglia del Paris Saint-Germain in tutti i continenti – di continuare la nostra fantastica avventura condivisa. Per i nostri tifosi e il nostro club, apriremo le pagine più belle della nostra storia".

ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>