Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 23
lunedì 1 giugno 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
IN EVIDENZA
VIDEO - Report, il divulgatore scientifico Quammen: "Gli scienziati sapevano da 17 anni che i coronavirus possono essere pericolosi"
28.03.2020 12:26 di Napoli Magazine

"#Report lunedì 21.20 @RaiTre Il divulgatore scientifico David Quammen, autore di Spillover, ci spiega come i coronavirus fossero considerati un pericolo da quasi vent'anni. E molti paesi non hanno fatto abbastanza per prevenire la pandemia", si legge sul canale Twitter di Report, trasmissione in onda su Rai Tre, dove è stato pubblicato un video con uno stralcio dell'intervista al divulgatore scientifico David Quammen ed un anticipazione del servizio di Report: "Lavorando in stretto contatto con i ricercatori che vanno sul campo che sono come dei detective di virus, con loro mi sono calato nelle caverne in Cina alla ricerca di pipistrelli, cercano gli animali che portano i nuovi virus, li catturano, prendono campioni di sangue e li analizzano. Uno di loro mi ha detto: dobbiamo stare attenti perchè il prossimo 'big one' sarà probabilmente un virus da un animale selvatico, altamente capace di adattarsi, proprio come i coronavirus e passerà da animali selvatici a umani, probabimente in un mercato di animali selvatici vivi o in Cina, che si attecchisce e sarà particolarmente pericoloso se il contagio avviene anche da asintomatici. Le pandemie tendono ad essere di origine virale e non batterica, viaggiano in giro per il mondo molto più velocemente. Un virus può viaggiare dalla Cina a Roma in 15 ore, poi viviamo in città sempre più affollate. 7,7 miliardi di umani sul Pianeta vivono in grandi città, questo rende le nostre pandemie peggiori. Chi poteva intervenire in anticipo e non l'ha fatto? Gli scienziati sapevano da ben 17 anni, dall'epidemia della Sars, che i coronavirus possono essere molto pericolosi. I dirigenti della Sanità pubblica sapevano che era fondamentale la preparazione, sapevano già che abbiamo bisogno di diagnostica veloce, di test validi, mascherine, guanti, ventilatori, letti in isolamento, capienza ospedaliera. Chi non lo sapeva? Chi non era preparato? I politici", ha affermato Quammen, come evidenziato da "Napoli Magazine".

 

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>