Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 43
lunedì 21 ottobre 2019, ore
IN PRIMO PIANO
ADL - De Laurentiis: "Ancelotti mi ha chiesto James Rodriguez, proviamo ad accontentarlo, ai napoletani dico di fidarsi di chi finora non li ha mai traditi, lasciare il Napoli? Magari un giorno, ma ai miei figli, su Sarri..."
21.06.2019 11:33 di Napoli Magazine

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato un'intervista al Corriere della Sera: "I nomi sul tavolo sono tanti. Carlo mi ha chiesto James Rodriguez, proviamo ad accontentarlo. Lozano e Manolas? Sì, ma ci sono anche altri giocatori che seguiamo. Lasciateci lavorare, partiamo comunque da una buona base. Ai napoletani dico di fidarsi di chi finora non li ha mai traditi. Se ho mai pensato di lasciare il Napoli? Ho ricevuto offerte importanti, ma non ho mai ceduto e resto perché ci credo. Magari un giorno… Ma lo lascerei ai miei figli. Differenze Sarri-Ancelotti? Sarri lavora 15 ore al giorno, non ha tempo per i rapporto umani. Credo che in tre anni non abbia mai partecipato ad una cena con i calciatori. Pensa solo alle partite, il resto è n mondo che non gli appartiene. È uomo da stadio, fa tutto per piacere ai tifosi. Ancelotti è aziendalista, una persona di mondo con cui è piacevole confrontarsi su tante cose oltre il calcio. Sarri è intelligente e furbo, abituato a lavorare per se stesso. Poi ci sono lo stile e l’eleganza… Maurizio è bravo, ci avevo visto lungo. Non sono sorpreso, il calcio non è più un mondo di bandiere. Qui da noi non ha vinto niente e magari non vince neanche a Torino. È un rivale, non posso che augurargli questo. Sarà divertente quando Ancelotti lo batterà sul campo".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>