Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 47
martedì 20 novembre 2018, ore
IN PRIMO PIANO
KALIDOU - Koulibaly: "Lavoriamo per crescere sempre più, Ancelotti persona perbene, ho detto a mia moglie che quando sarò vecchio spero che sarò saggio come lui"
06.11.2018 23:55 di Napoli Magazine

NAPOLI - Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo il pareggio contro il PSG. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Stiamo studiando per essere sempre più bravi, pensiamo a fare il nostro lavoro, peccato per il gol preso, facciamo tutto per crescere. E' sempre difficile giocare contro il Liverpool o contro il PSG, dobbiamo essere concentrati fino alla fine, peccato che abbiamo preso gol alla fine del primo tempo, ma siamo contenti per questo pareggio, perchè hanno giocatori di livello, dobbiamo essere attenti a tutti e l'abbiamo fatto bene più o meno. Il PSG è una squadra forte, stiamo crescendo, ma il PSG vuole vincere la Champions, sapevamo che sarebbe stata una gara dura, nel secondo tempo abbiamo avuto più coraggio, abbiamo giocato una quindicina di minuti in cui abbiamo avuto occasione di segnare 4-5 gol, penso che abbiamo fatto bene stasera. Col tempo sono cresciuto con la squadra e queste partite ora le approccio con più coraggio e spero andrà sempre meglio nelle prossime partite. Mi piacciono i duelli, sono un difensore dei vecchi tempi, ma devo stare più attento. Come uomo Ancelotti è una persona veramente perbene, ha umiltà, rispetto per tutti, prima di venire a fare l'allenamento ha salutato i ragazzi della Primavera, ho detto a mia moglie che spero che quando sarò vecchio sarò saggio come lui".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in