Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 26
martedì 25 giugno 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
IN PRIMO PIANO
L'ANALISI - Carlo Ancelotti: "Abbiamo chiesto 3 volte di sospendere la gara, la prossima volta ci fermiamo noi anche se poi ci danno la sconfitta a tavolino, Koulibaly non era sereno!"
26.12.2018 23:53 di Napoli Magazine

MILANO - Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha parlato a Sky e in conferenza stampa dopo la sconfitta con l'Inter. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Ho chiesto a Mazzoleni informazioni sull'espulsione di Koulibaly, era un momento determinante. Abbiamo avuto l'opportunità di vincere in 10. C'erano un po' gli animi agitati alla fine. Allegri? Non ho sentito le sue parole. C'e' stato un ambiente particolare. Abbiamo chiesto 3 volte alla Procura Federale la sospensione dell'incontro. Koulibaly era sicuramente nervoso, lo stato d'animo non era dei migliori, Koulibaly solitamente e' molto educato. Ci sono stati ululati per tutta la partita. Ci sono stati annunci ma nulla di fatto. La prossima volta ci fermiamo noi e ci danno la partita persa a tavolino. Non va bene per il calcio italiano, non solo per Koulibaly. Non si e' capito se si fermano dopo uno, due o tre ululati. Kalidou ci tiene molto a queste cose, ha sbagliato a fare l'applauso ma era in una situazione ambientale che andava compresa. Callejon terzino destro? C'era la tendenza degli esterni dell'Inter a essere alti per quello ho messo li' Callejon. Sapevo che poteva esserci qualche rischio. Volevamo fare una gara offensiva. Non ci e' riuscito nel primo tempo. L'Inter ha pressato molto, soprattutto nella prima parte. Abbiamo mancato un po' di lucidita' nei passaggi. Nel secondo tempo c'e' stato un controllo quasi totale. Insigne? Non era una gara semplice. L'espulsione? Faremo una valutazione piu' precisa nelle prossime ore. Pensiamo a chiudere bene l'anno. La sconfitta non cambia niente per i nostri obiettivi. Non meritavamo la sconfitta. Non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi".

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in