Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 46
domenica 18 novembre 2018, ore
MISTER Z
MISTER Z - Napoli, due punti persi o un punto guadagnato?
30.10.2018 23:29 di Napoli Magazine

NAPOLI - Due punti persi o un punto guadagnato? Un interrogativo che in tanti si sono posti subito dopo la conclusione della partita con la Roma ma che, sinceramente, lascia il tempo che trova. Ha ragione, infatti, sia chi la pensa in un modo sia chi la pensa in un altro. E' chiaro che concludere con un pareggio una partita stradominata in cui la Roma si è affacciata nell'area di rigore del Napoli soltanto tre volte nei 90' di gioco fa un po' male. E' altrettanto vero che se non ci fosse stato il guizzo finale degli azzurri e il pareggio di Mertens, il dolore sarebbe stato ben più acuto. In ogni caso non si può non considerare che la squadra ha giocato un'ottima gara e che nel corso del campionato può capitare si essere costretti a lasciare per strada immeritatamente punti. D'altronde la settimana scorsa la Juventus sicuramente meritava di conquistare la vittoria con il Genoa, eppure è rimasta inchiodata sul pareggio. Quel che più conta, invece, è che il Napoli, sia pure stanco per la partita disputata a metà settimana a Parigi e falcidiato da ben otto infortuni (cosa assolutamente inusuale e che non si vedeva ormai da anni), ha dimostrato di saper dominare una delle squadre più forti della serie A. Che poi ci sia qualche problema offensivo non lo scopriamo oggi. Se Insigne non è in gran giornata, se Milik non riesce ad incidere, se Mertens è circondato da difensori molto fisici, la strada si fa inevitabilmente impervia. E' in giornate come quella di domenica che la rinuncia a Inglese si fa per me ancor più incomprensibile. Comunque è inutile pensare al passato e, anzi, è meglio guardare al futuro. I prossimi appuntamenti in campionato non saranno tra i più complicati mentre la strada della Juventus, dopo un inizio di torneo agevolato da un sorteggio benigno, comincerà a farsi tortuosa. E allora guardiamo con fiducia al futuro, concentrandoci però particolarmente sulla Champions, visto che se martedì prossimo il Napoli riuscisse a compiere la stessa impresa realizzata con il Liverpool avrebbe in tasca la qualificazione agli ottavi di finale. Non sarà un'impresa facile, questo la sappiamo tutti. Ma nessuno di noi, prima della gara con i vice campioni d'Europa pensava che sarebbe finita in un trionfo. E poi Ancelotti ha le idee chiare e sa sempre perfettamente come regolarsi per mettere la squadra in campo e per caricare i suoi uomini. Nel frattempo, l'Empoli non ci può e non ci deve preoccupare. La Juventus non si illuda, la caccia continua.

 

 

Mario Zaccaria

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte:www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME MISTER Z
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in