Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 8
mercoledì 20 febbraio 2019, ore
IN EVIDENZA
LA SITUAZIONE - Hamsik-Dalian, col mercato che in Cina chiude a fine mese tutto è ancora possibile
07.02.2019 10:45 di Napoli Magazine Fonte: Salvatore Caiazza per il Roma

Le feste di addio erano finite. Marek Hamsik aveva salutato ormai tutti ed era pronto a partire per le visite mediche a Madrid. La Cina lo aspettava per rivestirlo di soldi ma al momento è saltato tutto. Il Napoli ha comunicato nel tardo pomeriggio di ieri che il Dalian non ha rispettato le modalità di pagamento pattuite e per forza di cose il centrocampista non viene ceduto. Pare che il club orientale abbia cambiato idea all’ultimo momento proponendo un prestito senza voler più sborsare i venti milioni promessi. De Laurentiis, che già aveva subodorato qualcosa da buon volpone, ha chiesto ai suoi uomini di fermare tutto. Non si è scomposto più di tanto il patron e neanche ha pensato come potesse reagire Marekiaro. Con lo slovacco era stato chiaro in estate: «Parti a patto che portano i soldi». A luglio non ebbe mai una proposta seria. Quella del Dalian sembrava ottima ma si è deciso di soprassedere. Un verbo questo, però, che non chiude definitivamente le porte ai cinesi. Considerato che il mercato chiude tardi, precisamente a fine mese, tutto è ancora possibile. Il Napoli ha rilanciato a modo suo, ora si aspetta la risposta della controparte. Don Aurelio ha dato un segnale forte. D’altronde non un assoluto bisogno di vendere. Hamsik può rimanere quanto vuole e non certo è stato costretto ad andare via. Si attendono novità. Quando il Napoli ha postato il tweet in Cina era già notte fonda e quindi non ci sono state risposte. Si capirà oggi cosa accadrà. La sicura partenza di Hamsik aveva aperto vari orizzonti all’interno del Napoli. Ancelotti aveva dato il suo avallo poiché aveva chi giocava al posto dello slovacco. Fabian Ruiz era il più titolato a diventare il sostituto del centrocampista. Ma liberandosi un posto anche gli esterni che erano rimasti a guardare avevano qualche chance in più. In special modo Simone Verdi. Ma anche Amin Younes intravedeva qualche spiraglio. Insigne, poi, aveva già fatto la bocca buona per il definitivo passaggio di fascia di capitano. Al momento rimane tutto invariato. Poi magari Hamsik e il suo manager Venglos riusciranno a risolvere il tutto chiedendo al Dalian di accontentare De Laurentiis e si ritorna alla situazione di qualche ora fa. Aurelio è disposto a ritornare sull’argomento tranquillamente. Ma non transige. Vuole prima vedere il bonifico sul conto corrente del club e poi darà il via libera per la partenza di Hamsik. Stamane, intanto, Marekiaro deve allenarsi. Aveva svuotato già l’armadietto essendo andato via nel primo pomeriggio. Non sapeva che di lì a qualche ora sarebbe cambiata la situazione. Naturalmente è stato messo subito al corrente di cosa stava accadendo. Di sicuro rinunciare a trenta milioni in tre anni non è facile. Guadagna bene nel Napoli ma le cifre cinesi vanno oltre ogni stipendio che ha guadagnato negli ultimi undici anni. La famiglia aveva già programmato tutto per la sua partenza. Con Marek sarebbe partito il padre inizialmente mentre la moglie Martina e i figli Christian e Lucas sarebbero rimasti in Slovacchia. Adesso sono ancora a Castelvolturno. E naturalmente i tifosi sperano che ci restino a lungo.

Loading...
ULTIMISSIME IN EVIDENZA
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in