Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 22
lunedì 25 maggio 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
IN PRIMO PIANO
VIDEO - De Luca: "Importanti aggiornamenti sulle principali questioni che riguardano la Fase 2"
05.05.2020 15:19 di Napoli Magazine

"CORONAVIRUS: importanti aggiornamenti sulle principali questioni che riguardano la Fase 2 in Campania", dichiara Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania. Ecco un video pubblicato sulla sua pagina Facebook. "Ritengo opportuno darvi un'informazione rapida sulla giornata di ieri. Ieri la giornata prevedeva rientri dal Nord in Campania, eravamo preoccupati che potesse arrivare qualche focolaio. Devo dirvi che la situazione è sotto controllo, non abbiamo avuto problemi particolari - ha affermato De Luca -. Abbiamo fatto controlli su duemila persone arrivate con treni, macchine, agenzie di autonoleggio a Capodichino, abbiamo avuto ieri 15 persone che avevano la temperatura superiore a 37.5 gradi, abbiamo fatto 320 test rapidi per avere un primo screening, abbiamo fatto poi le verifiche con 19 tamponi con situazioni che sembravano delicate, ad oggi 17 sono negativi ed aspettiamo i risultati di altri 2 tamponi. Alle Asl abbiamo registrato già 600 persone che sono adesso in isolamento. Per quanto riguarda i controlli attualmente in atto, proseguiremo anche per i prossimi giorni, abbiamo i nuclei delle Asl, la protezione civile regionale, le forze dell'ordine, che sono impegnate nel prosieguo di questi controlli. Riguardo le stazioni ferroviarie, manterremo per questa settimana ad Aversa, Caserta, Villa Literno e le stazioni di Napoli, Salerno e Benevento. Per le autostrade manterremo i controlli al casello di Napoli Nord, Caserta Nord-Sud, Santa Maria Capua Vetere, Capua, Caianello, ai caselli di Avellino est-ovest, Baiano, Benevento, Mercato Sanseverino, ai caselli di Grottaminarda, Lacedonia, ed oltre ovviamente all'aeroporto di Capodichino.

 

La nostra regione è entrata in una fase che potremmo definire la Campania verso la normalità, verso la ripresa. Da lunedì saranno consentiti gli ingressi nelle isole di Ischia, Capri e Procida dove la situazione è molto delicata, quindi ci sarà il massimo controllo su tutto - ha detto De Luca -. Non si perde un minuto di tempo per agevolare la ripresa economica, ma procedendo in modo da evitare che tutto quello che si apre non si debba chiudere tra due settimane", ha aggiunto, facendo il punto sul piano economico-sociale approvato dalla Regione per sostenere diverse fasce della popolazione. Per quanto riguarda i pagamenti, finora sono stati emessi oltre 4.500 mandati di pagamento, con un bonus di 2mila euro, per le micro-imprese, e 2.300 per i professionisti (bonus di mille euro). Da domani partono i pagamenti per altri 20mila lavoratori autonomi e professionisti. De Luca smorza poi la polemica sollevata dalla Lega e da Matteo Salvini in merito ai migranti presenti nell'area della provincia di Caserta: "Nell'area di Castel Volturno abbiamo deciso di moltiplicare i controlli sui migranti che sono tornati a lavorare. Alcuni irresponsabili, per fare demagogia, avevano detto che sarebbero arrivati 20mila extracomunitari in piu' sul litorale domitio. È una idiozia, parliamo di persone che gia' vivono sul territorio. Se facciamo i controlli saremo tutti piu' tranquilli e affronteremo al Fase 2 con maggiore serenità. Approfitto per ricordare che in Campania l'uso della mascherina è obbligatorio, vi prego di rispettare queste regole. Per quanto riguarda i contributi alle micro-imprese e professioni, abbiamo già emesso 4500 mandati di pagamento alle imprese, nel giro di 24/48 ore le banche faranno gli accrediti. Abbiamo fatto mandati di pagamento per 3300 professionisti, molti geometri, e da domani partiamo con i mandati di pagamento per 20mila avvocati. Attendiamo che anche altri ordini professionali ci diano informazioni definitive. Da domani cominciano con i 20mila avvocati. Da metà maggio pagheremo i contributi per gli studenti universitari. Infine avremo nei prossimi giorni incontri con una serie di categorie, soprattutto commercianti ed artigiani e varie attività. Per quanto riguarda il mondo del commercio, artigianato, parrucchieri, estetisti, la competenza è del Governo nazionale, noi ne approfittiamo per avere incontri di approfondimento per dare poi indicazioni anche al Governo. Il primo incontro giovedì con ristoranti, bar, pasticcerie, poi con il mondo dello Sport sabato 9, incontro tra la task force con parrucchieri, estetiste, barbieri, balneari lunedì 11 e proseguiremo così. La Campania è entrata in una fase che potremo definire "La Campania verso la normalità, verso la ripresa". La Task Force regionale darà quotidianamente chiarimenti che vengono richiesti. Abbiamo associazioni che ci chiedono, e la task force darà quotidianamente se necessario dei chiarimenti. Bisogna fare tutto un passo alla volta, in maniera ordinata, l'obiettivo è favorire la ripresa ma facendo in modo di non dover chiudere tra due settimane. Grande apertura, vicinanza a tutti ma facendo in modo che le cose che apriamo non dovremo chiuderle tra due settimane".

 

 

Loading...
ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>