Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 21
domenica 22 maggio 2022, ore
L'ANGOLO
GIUDICE SPORTIVO - Serie A, 10mila euro di ammenda alla Juve per un coro insultante contro i napoletani, un turno di stop e 10mila euro di ammenda ad Allegri, un turno di stop per Candreva, salta il Napoli, altri 5 calciatori squalificati per un turno, out per un turno anche Thiago Motta e un dirigente del Milan, "sub iudice" le gare non giocate, ecco i dettagli
08.01.2022 10:10 di Napoli Magazine

NAPOLI - Il Giudice Sportivo di Serie A ha disposto una ammenda di 10mila euro alla Juventus "per avere suoi sostenitori, al 12° del secondo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria".

 

Inoltre, è stata comminata una ammenda di 25mila euro alla Roma "per avere suoi sostenitori, al 35° del secondo tempo ed al termine della gara, intonato ripetutamente un coro insultante nei confronti di un calciatore della squadra avversaria (Euro 15.000,00); per avere inoltre suoi sostenitori, al 36° ed al 43° del secondo tempo, lanciato due petardi ed altri oggetti nel settore occupato dalla tifoseria avversaria (Euro 10.000,00); sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS".

 

Infine, 2mila euro di ammenda alla Lazio per "avere suoi sostenitori, al 14° del primo tempo, lanciato un fumogeno nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

 

Il Giudice Sportivo ha inoltre disposto la squalifica per una giornata ed una ammenda di 10mila euro all'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri "per avere, al termine della gara, mentre abbandonava l'impianto di giuoco, indirizzato a voce alta espressioni gravemente offensive nei confronti del Direttore di gara; infrazione rilevata anche dal collaboratore della Procura federale".

 

Sono "sub iudice" i risultati delle 4 gare saltate nell'ultima giornata di Serie A a causa dei contagi da Coronavirus. Lo ha deciso il giudice sportivo. Nell'ufficializzare i risultati della giornata, si legge "Sub iudice" accanto a Atalanta-Torino, Bologna-Inter, Fiorentina-Udinese e Salernitana-Venezia. Nessun 3-0 a tavolino. Per Udinese-Salernitana sarà presa una decisione il 18 gennaio.

 

Un turno di stop e 10mila euro di ammenda per Candreva (Sampdoria) "per avere, al 45° del secondo tempo, con il pallone fuori dal terreno di giuoco, colpito con il braccio teso un avversario all'altezza del collo". Il calciatore salterà la sfida contro il Napoli in programma domani al Maradona.

 

 

Squalificati per un turno anche Agudelo (Spezia), Karsdorp (Roma),  Mancini (Roma), Bandinelli e Luperto (Empoli).

ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>