Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 27
sabato 4 luglio 2020, ore
L'ANGOLO
L'ANALISI - Napoli, Gattuso: "La squadra in questo momento non sta bene mentalmente, dobbiamo trovare equilibrio e lavorare sulla testa, ritrovare brillantezza"
14.12.2019 21:10 di Napoli Magazine

NAPOLI - Rino Gattuso, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo la sconfitta contro il Parma. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Risultato giusto? In questo momento mentalmente questa squadra non sta bene, ci abbiamo messo del nostro, abbiamo preparato la gara in due giorni e mezzo, ci siamo fatti prendere dall'entuasiasmo, non credo alla sfortuna, la squadra deve tornare a credere nel potenziale che ha. Deve togliere dalla testa le problematiche, è una grande squadra, ha giocatori fortissimi. Ho visto cose positive ma non basta, è una squadra in sofferenza, puoi provare a fare cose diverse, metti un attaccante in più, ti scopri e viene un risultato così. Dobbiamo trovare equilibrio. Insigne? Non parlerei solo di lui, questa squadra per 10 anni è sempre stata seconda o terza in classifica, è un momento che fa fatica e ci sta che i tifosi fischino, dobbiamo tornare ad essere brillanti, a fare le cose con entusiasmo. Non mi va di parlare solo di Insigne, è una squadra costruita per arrivare nelle posizioni alte e in questo momento non stiamo facendo buone prestazioni. I giocatori sono nelle posizione in cui hanno giocato per tantissimo tempo, in questo momento la cosa più importante è l'equilibrio. Su questo dobbiamo lavorarci tanto, e dobbiamo lavorare sulla testa, la squadra sta pagando anche il fatto che non vince da 50 e passa giorni in campionato, nei primi dieci minuti ogni minuto ne abbiamo combinata una, i primi dieci minuti rispecchiano il nostro momento. Al Milan era una squadra in difficoltà ma veniva da 4-5 anni con problematiche, mentre qui è qualcosa di nuovo quello che sta succedendo, tanti di loro hanno scritto pagine importanti di questo club e si trovano a gestire una situazione che non hanno mai toccato con mano. Se il quarto posto è ancora raggiungibile? Abbiamo solo il dovere di lavorare a testa bassa e pensare partita dopo partita, al momento la classifica è brutta e dobbiamo prendere le nostre energie, andare avanti giorno dopo giorno, perchè in questo momento siamo in grandissime difficoltà".

Loading...
ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>