Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 4
giovedì 24 gennaio 2019, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
L'ANGOLO
L'EX - Paolo Cannavaro: "Il Napoli ha le carte in regola per passare il turno, con Ancelotti non si sbaglierà l'approccio, servirà cazzimma, su Hamsik e Mertens..."
11.12.2018 12:26 di Napoli Magazine

NAPOLI - In diretta a “Un Calcio alla Radio”, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio CRC Targato Italia, è intervenuto Paolo Cannavaro, ex capitano del Napoli: "A Liverpool fu una partita equilibrata, ma poi entrò Gerrard e finì tutto. Era una delle prime apparizioni del Napoli in Europa e c'era già grande soddisfazione per il solo fatto di esserci. Adesso, invece, il Napoli deve crederci e passare il turno. Anfield è qualcosa che si vive, non si spiega. Noi non siamo da meno, ma anche i calciatori in campo si godono il momento. Veniamo dal San Paolo e siamo abituati a certi palcoscenici. L'urlo della Champions che sentii tra Napoli e Manchester City, non l'ho mai più risentito in vita mia. La partita contro il Liverpool sarà difficile, ma lo spettacolo è assicurato. Il Napoli non si può e non si deve accontentare, ha le carte in regola per vincere e passare. Stasera sarà importante la gestione mentale della partita, ma so che con Ancelotti non corriamo pericoli di sbagliare l'approccio. Il Liverpool è una squadra che basa tutto su pressing e ripartenze, il Napoli dovrà metterci 'cazzimma' per farcela. Marek stasera potrebbe essere l'uomo chiave, perché quando gioca a calcio lo fa come lo fanno in pochi. Fa cose strepitose e se decide di accendersi può essere l'ago della bilancio. Mezza Cina voleva portarlo in Oriente, così come mezza Europa. Koulibaly? E' di un livello superiore, il miglior difensore in Europa. Sta giocando da due anni a livelli strepitosi. Le difficoltà iniziali sono uguali per tutti, ma si è adattato abbastanza bene, direi. Una linea con me e Kalidou? Potremmo giocare bene anche con solo noi due in difesa (ride ndr). In Cina il calcio sta iniziando a prendere piede, e piano piano sta crescendo. I cinesi non sono tanto diversi da noi napoletani, in molte cose ci troviamo. Mertens in Cina? Dries se se ne va, mi fa una cortesia e non mi supera nella top10 delle presenze (ride ndr). Scherzi a parte sono scelte difficili, quando arrivano certe offerte è sempre difficile dire no, non facciamo gli ipocriti. Su Dries c'è poco da dire, è meglio che resti a Napoli".

Loading...
ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in