Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 39
sabato 26 settembre 2020, ore
L'ANGOLO
VIDEO + FOTO SHOW - "Start Art", asta solidale per l'opera dedicata a Maradona, evento di apertura con Diego Jr: "Sono molto emozionato"
17.07.2020 13:07 di Napoli Magazine

Presso la sede del Banco Preziosi Nazionale di Napoli del presidente Marco Limoncelli, si è tenuto ieri – 16 luglio 2020 -  l'evento 'Start Art' - promosso dalla International Broker Art presieduta da Danilo Gigante. Sono in tutto tredici i dipinti dedicati a grandi brand di imprese nazionali (il progetto di intitola #iosonoitaliano) estremamente singolari e accattivanti, realizzati da Paolo De Cuarto, artista molto quotato nel settore, considerato anello di congiungimento tra la Pop Art e il Nouveau Realisme. La direzione artistica curata da Pasquale Crispino ha fatto sì che la banca diventasse luogo d'arte al pari di un museo.

 

Serata piacevole e conviviale. Sono intervenuti circa 50 ospiti tra cui il console del Benin, Giuseppe Gambardella, il Generale Angelo Schiano di Zenise, Vincenzo Ferrara, direttore della FONDAZIONE Cannavaro Ferrara.

 

Il momento clou della mostra è stata l'asta solidale relativa all'opera raffigurante Diego Armando Maradona, il calciatore più grande di tutti i tempi.

Il legame tra Napoli e il ‘pibe de oro’ nasce nel 1984 ma durerà per sempre, attraversando le varie generazioni fino ai giorni nostri, grazie alla storia, ai ricordi indelebili della gente comune e degli addetti ai lavori, alla passione che la città nutre per il calcio e per il fuoriclasse argentino, genio e sregolatezza diventato mito immortale. Quel talento straordinario che l’arte riconosce e premia oggi con l’opera pittorica di De Cuarto, realizzata in esclusiva per la International Broker Art in occasione della vittoria del Napoli Calcio della Coppa Italia 2020.

ll quadro del pibe de oro è stato presentato da Diego Armando Junior, che - emozionato- ha ribadito con orgoglio i suoi grandi sentimenti nei confronti del padre, come figlio innanzitutto, oltre che per tutto quello che ha rappresentato calcisticamente per Napoli.

Il dipinto è partito da una prima offerta di euro 2500 ma ci sono altri investitori interessati ad aggiudicarselo. Le opere resteranno in visione per una settimana. L'asta dunque resta aperta ancora per qualche giorno.

 

 

Loading...
ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>