Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 44
martedì 27 ottobre 2020, ore
L'EDITORIALE
KISS KISS - Petagna: "Ho fame di gol, non vedo l'ora di cominciare, giocare con Insigne e Mertens per me è un onore, obiettivi stagionali? Dobbiamo tornare in Champions"
17.09.2020 15:17 di Napoli Magazine

NAPOLI - Andrea Petagna, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Spero di conquistare i tifosi nelle partite ufficiali, quando conterà qualcosa. Mi sto integrando molto nel gruppo. Qui c’è un gruppo veramente fantastico e spero che cominci presto il campionato. Per me è un onore potermi allenare e giocare con due campioni come Mertens e Insigne. Li ho sempre visti in televisione, e adesso sono qui. Anche Osimhen è un grande campione, ed è bello che ci sia tanta competizione, perché si migliora sempre. Ho fatto tanta gavetta e mi sono conquistato una maglia con il Napoli dopo tante prestazioni con Atalanta e SPAL. Sono veramente felice qua a Napoli, spero di poter dare delle soddisfazioni. Sono a completa disposizione dell’allenatore. Ho tanta fame di gol. Gattuso? Ho avuto la fortuna di potermi allenare con lui quando ero al Milan, io ero alle giovanili e lui giocava ancora nel Milan. Trasmette tanta carica, ha carisma. Voglio seguirlo perché so che posso migliorare ancora. Se giocherò tutte le partite o solo una, questo dipenderà da lui. Io sono a sua disposizione. Le mie caratteristiche sono dialogare con i compagni, giocare per la squadra, aprire gli spazi e fare assist. Sono migliorato molto in zona gol ma sono giovane, ho 25 anni e posso migliorare ancora. Nel calcio si parla tanto. Io sono 4-5 anni che gioco sempre e questa maglia me la sono conquistata. Ringrazio il mister e Giuntoli, che mi hanno voluto fortemente. Sono veramente contento. Vedremo cosa accadrà. Purtroppo non son potuto venire a gennaio, ma sono qui adesso e non vedo l’ora di cominciare. Nazionale? È un mio obiettivo. La Nazionale passa attraverso Napoli. Se farò bene qui a Napoli, la Nazionale sarà una conseguenza. Dovrò allenarmi e giocare bene. Impatto con la città? Non vedevo l’ora di conoscere la città. Non ero mai stato ed ero molto curioso. È una città meravigliosa. Non vedo l’ora che arrivi la mia famiglia, così la potremo visitare insieme. Non mi manca casa. C’è molta energia. Napoli mi fa sentire a casa. Ho anche alcuni parenti qui a Napoli. Mi piace veramente tanto. Gli obiettivi stagionali di Petagna e del Napoli? Dobbiamo ritornare in Champions League, perché il Napoli è una grande squadra e merita di stare tra le prime quattro. Siamo un’ottima squadra, sotto tutti i punti di vista. Cercherò di mettere in difficoltà il mister. Qui c’è tanta concorrenza. I tifosi sono super calorosi. Infatti spero che possano tornare presto al San Paolo. Giocare in questo stadio con i tifosi è bellissimo. L’impatto è molto positivo”.

Loading...
ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>