Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 50
mercoledì 11 dicembre 2019, ore
L'EDITORIALE
PAGELLE NM - Roma-Napoli, i voti di Petrazzuolo: "Ancora Super Meret"
02.11.2019 17:17 di Napoli Magazine

ROMA - Roma-Napoli (2-1), 11° turno del campionato di serie A, ecco i voti di "Napoli Magazine".
 
 
LE PAGELLE DI "NAPOLI MAGAZINE"
 
 
ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez 6.5; Spinazzola 6, Çetin 5, Smalling 7, Kolarov 6; Mancini 6.5, Veretout 7; Zaniolo 7.5 (Under s.v., dal 36° s.t.), Pastore 7.5 (Santon s.v., dal 44° s.t.), Kluivert 6.5 (Perotti 6, dal 32° s.t.); Dzeko 6. All. Fonseca 7
 
 
Panchina: Fuzato, Mirante, Jesus, Florenzi, Antonucci.
 
 
NAPOLI (4-4-2) 
 
 
MERET: Nulla da fare sul gol di Zaniolo. Grandissima parata sul rigore di Kolarov, intuisce il penalty di Veretout ma riesce solo a deviare. 7.5
 
 
DI LORENZO: Ordinato nei disimpegni, possesso palla positivo, sfiora il gol di testa. 6
 
 
MANOLAS: Non chiude bene su Zaniolo, in ritardo. 5
 
 
KOULIBALY: Non proprio brillante al centro della difesa, lanci poco precisi. 5
 
 
MARIO RUI: Si perde Zaniolo in occasione del gol, poi commette il fallo di mano che genera il rigore trasformato da Veretout. 5
 
 
CALLEJON: Tocco di mano in area da rigore, anche se non manca l'impegno. 6
 
 
(LOZANO, dal 13° s.t.: Assist gol per Milik e tanto sprint. 6.5)
 
 
FABIAN RUIZ: Fa girare palla a centrocampo senza incidere. 5.5
 
 
ZIELINSKI: Croce e delizia, negli ultimi tempi però troppa croce e poca delizia. Centra un palo. 5.5
 
 
INSIGNE: Insidioso con qualche conclusione. 6
 
 
(YOUNES, dal 38° s.t.: Dentro nel finale. s.v.)
 
 
MERTENS: Tanto movimento all'inizio, poi cala nel secondo tempo. 6
 
 
(LLORENTE, dal 20° s.t.: Fa a sportellate. 6)
 
 
MILIK: Vicino alla rete di destro. Traversa di testa. Si fa trovare pronto al momento del gol. 6.5
 
 
ALL. ANCELOTTI: Errori ingenui in difesa. 5.5
 
 
Panchina: Ospina, Karnezis, Luperto, Maksimovic, Hysaj, Tonelli, Elmas, Gaetano.
 
 
ARBITRO Gianluca ROCCHI di Firenze (Assistenti: Meli-Peretti, IV uomo: Abbattista, VAR: Aureliano, AVAR: Lo Cicero): Vedono anche quello che l'occhio nudo non vede. Personalità nell'interrompere il gioco per i cori razzisti. 7
 
 
Antonio Petrazzuolo
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>