Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 49
venerdì 4 dicembre 2020, ore
L'EDITORIALE
VIDEO SSCN - Fabian Ruiz ai fornelli: "Vi spiego come cucinare la paella"
29.03.2020 12:50 di Napoli Magazine

NAPOLI - "Ciao a tutti, come vedete, mi sono sbagliato e mi sono messo ai fornelli. Cercherò di cucinare un piatto tipico della cucina spagnola: la paella", afferma il centrocampista azzurro Fabian Ruiz in un video pubblicato su Instagram dalla SSC Napoli. Il calciatore ai fornelli nella sua cucina, mostra come preparare la paella. "Se volete vedere come finisce quest'opera d'arte, seguite le mie istruzioni. Cominciamo! Per prima cosa tagliamo il petto di pollo in piccoli pezzi - spiega Fabian, come evidenziato da "Napoli Magazine" -. Adesso sto sgusciando i gamberi, perchè il guscio e la testa devono essere fritti nell'olio, mentre la carne va messa da parte. Ora mettiamo le teste e il guscio dei gamberi in una padella con dell'olio e li facciamo friggere per un paio di minuti. Adesso mettiamo il guscio e la testa dei gamberi fritti in una pentola di acqua calda. Questo è un calamaro che abbiamo pulito e che ora stiamo tagliando in piccoli pezzi, come abbiamo fatto con il pollo. Abbiamo tagliato un peperone rosso abbastanza grande in piccoli pezzi, che ora mettiamo a friggere in una padella con un po' di olio. Adesso il peperone rosso che abbiamo fritto in precedenza lo mettiamo a frullare per fare la salsa. Quello che stiamo frullando ci servirà per fare il soffritto. Per ora lo mettiamo da parte. Per la ricetta di oggi useremo mezzo chilo di riso per fare la paella e avremo bisogno di un bicchiere e mezzo di olio per friggere quello che abbiamo fatto in precedenza. Per questa paella useremo sei ali di pollo e inizieremo a friggerle. Come potete vedere, qui ci sono le teste e i gusci dei gamberi che stanno cuocendo. In Spagna lo chiamiamo 'fumet' di gamberi. Adesso mettiamo i pezzi di pollo a friggere assieme alle ali. Mettiamo un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Adesso aggiungiamo i calamari nella padella con il pollo e le ali e friggiamo il tutto. Inizia a sembrare una vera paella ora. Adesso mettiamo da parte i calamari, le ali e il pollo per iniziare a friggere le verdure. Mettiamo nella padella l'aglio tagliato e lo friggiamo un po' prima di aggiungere le verdure. adesso aggiungiamo il pomodoro e il peperone che abbiamo frullato in precedenza. aggiungiamo al soffritto dei fagiolini. Ora aggiungiamo il pollo, le ali e i calamari al soffritto di verdure. Sempre facendo attenzione. adesso mettiamo il mezzo chilo di riso nella padella con il soffritto e lo facciamo distribuendolo in maniera omogenea per tutta la padella. Abbiamo quasi finito. Guardate coem prende forma quest'opera d'arte. Adesso, prendendo l'acqua con cui abbiamo cotto le teste ed i gusci dei gamberi, ne aggiugngiamo sei mestoli al riso, senza però prendere i gusci o le teste, solamente l'acqua. Adesso aggiungiamo un po' di zafferano. Aspettiamo ora venti minuti affinchè si cuocia il riso. Mettiamo ora i gamberi sgusciati cinque minuti prima di togliere il riso. Li mettiamo sopra così. Ecco qui la paella di oggi. Bene, ho terminato la mia opera d'arte. Spero che vi sia piaciuto questo video. Come sta andando questa quarantena? Vi mando un abbraccio, forza Napoli sempre!".

 

 

Loading...
ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>