Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 14
lunedì 30 marzo 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
MOTORI
Auto: in Thailandia la finale dell'Asian Le Mans Series
21.02.2020 02:00 di Napoli Magazine

ACE1 Villorba Corse cerca l'acuto finale alla 4 Ore di Buriram, ultimo round dell'Asian Le Mans Series 2019-20 in programma sul circuito thailandese tra sabato 22 e domenica 23 febbraio. Il team diretto da Raimondo Amadio è stato protagonista di una due-giorni in rimonta in Malesia giusto lo scorso weekend, quando la Ligier JS P3 Nissan affidata ad Alessandro Bressan, David Fumanelli e Andreas Laskaratos ha concluso la 4 Ore di Sepang nella top-5 della classe LMP3 dopo un entusiasmante recupero. Un inconveniente al motore, infatti, ha costretto la squadra agli straordinari per rimettere in pista il prototipo in tempo per il via della gara, che l'equipaggio ACE1 Villorba Corse, partendo dai box, ha poi dovuto prendere con un giro di ritardo. Da lì la rimonta dei due piloti italiani e della new-entry greca, arrivati fino al punto di sfiorare il podio (opportunità sfumata nel finale per un'incolpevole foratura) e che ora tornano di nuovo in pista per il gran finale in Thailandia. La 4 Ore di Buriram, pista sulla quale la squadra nata in partnership con il team ACE1 fondato da Yuki Harata sarà all'esordio, sabato ha in programma due sessioni di prove libere e le qualifiche, che per i prototipi scattano alle 17.00 (le 11.00 in Italia). Domenica lo start della gara è previsto alle 11.45 (le 5.45 in Italia) con diretta streaming su www.asianlemansseries.com . Il team principal Raimondo Amadio dichiara: "A Buriram concludiamo questa esperienza asiatica, che finora è stata positiva, interessante e combattuta in ogni momento. Senza dubbio meritavamo un po' di fortuna in più e per questo ora in Thailandia cercheremo di concludere ai vertici. L'obiettivo è dare il meglio per essere protagonisti di una gara competitiva e così lasciare un segno importante di questo primo step nel contesto asiatico, dove abbiamo intenzione di tornare. E' uno scenario che in futuro vorremmo diventi una costante fissa dei programmi Villorba Corse".

Loading...
ULTIMISSIME MOTORI
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>