Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 22
lunedì 25 maggio 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
NM LIVE
NM LIVE - Antonio Petrazzuolo: “Non cambia nulla nella gestione di Lorenzo Insigne dopo la separazione da Raiola, Mertens piace a tanti ma lui vuole ancora il Napoli, Feltri? No comment”
23.04.2020 17:06 di Napoli Magazine

NAPOLI - ANTONIO PETRAZZUOLO, direttore di Napoli Magazine, ha condotto “NAPOLI MAGAZINE LIVE”, trasmissione che approfondisce i temi d’attualità legati al Calcio Napoli, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su Napolimagazine.com e su tutti i canali social di “Napoli Magazine” (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “L’UEFA ha predisposto un piano, in accordo con tutte le Federazioni, per chiudere le stagioni nazionali, entro il 3 agosto. Per fare questo, però, ci sarà bisogno del via libera dei vari governi, prima agli allenamenti e poi alla ripresa della stagione. È tutta una situazione in divenire, ancora da chiarire, perché ci sono situazioni, particolarmente intrigate, da risolvere, come ad esempio, la data naturale di scadenza dei contratti che è fissata al 30 giugno. Di sicuro, la cosa più importante da sottolineare è che c’è un calo costante della curva dei contagi e questa è la notizia migliore, a prescindere dal calcio, perché ci sono tantissime attività che devono ripartire. Per ora ci sono diverse ipotesi in campo, tante date ma nessuna ufficiale, c’è sicuramente da riscontrare la buona volontà e la disponibilità da parte di tutti e questa è una buona base di partenza. Non credo ci saranno grosse novità nella gestione di Lorenzo Insigne, dopo la separazione da Mino Raiola. Meret è instancabile, tanto da aver coinvolto anche la sua fidanzata per allenarsi. Milik alla Juve? Il polacco ha avuto diverse occasioni in maglia azzurra, ci sono state anche delle difficoltà non dipendenti dalla sua volontà, per gli infortuni subiti, ma credo che sia il calciatore che la società faranno tutte le valutazioni del caso, di sicuro il Napoli, nell’eventualità di cessione, reinvestirà la somma ottenuta su un altro attaccante forte, mentre credo poco alla possibilità di contropartite tecniche. La situazione di Mertens è in fase di stallo, il belga piace a molti ma ha sempre ripetuto che la sua prima opzione è restare in azzurro. Feltri? No comment”.

 

Loading...
ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>