Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 50
domenica 15 dicembre 2019, ore
NM LIVE
NM LIVE - Gino Rivieccio: “Mi aspetto una reazione da parte del Napoli, a Milano partita delicatissima, molto più di Liverpool, la scelta di Orsato come arbitro dà ragione ad Ancelotti”
21.11.2019 21:25 di Napoli Magazine

NAPOLI - GINO RIVIECCIO, attore e regista, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE LIVE”, trasmissione che approfondisce i temi d’attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su Napolimagazine.com e su tutti i canali social di “Napoli Magazine” (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Mi aspetto una reazione da parte del Napoli dopo dieci giorni di chiacchiere di tutti i tipi, inutili, che non hanno chiarito la situazione. Meno male che si torna a giocare e a Milano sarà partita delicatissima, molto di più di quella di Liverpool perché se il Napoli farà risultato, si ricomincia a sperare, altrimenti la situazione si complicherà ulteriormente. Il Milan che ho visto perdere con la Juve non è la stessa squadra di due mesi fa e avrebbe meritato di più, ovviamente se il Napoli ricomincia a giocare come sa può sicuramente fare bottino pieno e spero che in questa sosta gli azzurri abbiano potuto ritrovare un po' di serenità. Penso che De Laurentiis abbia sbollito un po' la rabbia dopo quanto accaduto, secondo me in questo momento non conviene a nessuno lo scontro frontale, ci sarà sicuramente una multa e poi a fine stagione saranno prese le opportune decisioni. La scelta di Orsato fa capire che lo scontro molto garbato ed educato di Ancelotti con Rizzoli ha sortito gli effetti sperati perché a Milano arriverà un arbitro molto esperto, che non si fa condizionare dall'ambiente e dal VAR e lasciamo perdere quanto accadde in quel famoso Inter-Juve, sulla professionalità dell'arbitro veneto non ci sono assolutamente dubbi. Sono dell'idea che nei primi sei mesi della scorsa stagione, il Napoli abbia giocato ancora sull'onda lunga di Sarri, poi man mano quel modulo si è sbiadito. Purtroppo nelle ultime gare abbiamo visto una squadra senza mordente e con poche idee e forse per questo Ancelotti potrebbe cambiare qualcosa, anche per mettere più a proprio agio alcuni calciatori come Insigne che credo giocherà a San Siro. In questo momento non voglio né Ibrahimovic né altri, vorrei... silenzi e non mi riferisco all'ex centravanti azzurri, perché c'è bisogno di molta più concentrazione e serenità per poter reagire. Tornando allo svedese di sicuro mi piacerebbe ma sembra che la concorrenza, soprattutto del Milan, sia molto forte, per questo preferirei che a gennaio arrivasse un centrocampista forte perché è quello che serve al Napoli. A proposito, quanto mi manca e quanto, secondo me, anche alla squadra, Jorginho, forse l'hanno lasciato partire con troppa leggerezza. Castrovilli? Mi piace tantissimo, come Chiesa, Zaniolo, Tonali, quelli forti li vorrei tutti in azzurri, a me 'e scarz' nun me piaciono (e ride...)”.

 

Loading...
ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>