Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 42
giovedì 17 ottobre 2019, ore
NM LIVE
NM LIVE - Nicola Mora: “Siamo delusi per il pareggio di Genk ma ci vuole più equilibrio nei giudizi, mi aspetto una reazione a Torino, Llorente-Mertens scelta obbligata per l'attacco”
03.10.2019 22:11 di Napoli Magazine

NAPOLI - NICOLA MORA, ex difensore del Napoli, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE LIVE”, trasmissione che approfondisce i temi d’attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su Napolimagazine.com e su tutti i canali social di “Napoli Magazine” (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Il rammarico per il pareggio con il Genk è ancora nella testa di tutti, certamente bisogna avere più equilibrio nei giudizi, prima di crocifiggere allenatore e squadra bisogna dare ancora un po' di tempo, anche perché con i belgi gli azzurri, pur non giocando una grande partita, avrebbero potuto lo stesso vincere. Peccato per Mario Rui che anche con il Genk aveva cominciato benissimo, il portoghese è sicuramente tra i migliori in questo inizio stagione, insieme a Di Lorenzo e Mertens. Di Lorenzo non mi stupisce perché anche con l'Empoli ha giocato un grandissimo campionato, distinguendosi proprio contro le big e questo è stato un ottimo segnale. Giocare subito ti dà la possibilità di recuperare e non fare cattivi pensieri. Ancelotti ha approfittato dell'avversario, sicuramente non il top della Champions, per dare una chance a Milik sperando che si sbloccasse ma adesso c'è il Torino in trasferta che andrà affrontato con gli uomini e la mentalità giusti, gli azzurri non possono più permettersi altri passi falsi, ne hanno già fatti troppi e mi aspetto una grande reazione. L'unico obiettivo che ha il Napoli è cercare di accorciare le distanze con Inter e Juve, ma deve pensare solo a sè stesso, non deve fare la corsa su nessuno, il campionato è ancora lungo, ci sono tanti scontri diretti da giocare e c'è tempo per recuperare non solo punti ma anche condizione e mentalità. In questo momento il Napoli non può prescindere dalla coppia Llorente-Mertens, in attesa che Lozano si ambienti meglio nel nostro calcio e che Milik si sblocchi. Mi aspetto anche Insigne in campo perché se è stato tenuto a riposo con il Genk non vedo ostacoli per il suo impiego a Torino, non capisco il perché di tutto questo clamore per la sua esclusione nella gara di Champions”.

 

Loading...
ULTIMISSIME NM LIVE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>