Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 47
lunedì 19 novembre 2018, ore
VIDEO
NM LIVE - Vanessa Leonardi, Max Rosolino, Franco Porzio, Moreno Ferrario, Caterina Balivo e Bruno Longhi su "Napoli Magazine"
04.10.2018 23:35 di Napoli Magazine

NAPOLI - Tredicesima puntata di "Napoli Magazine Live", programma condotto da Antonio Petrazzuolo su NapoliMagazine.Com e (novità assoluta) in contemporanea su tutti i social network di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e YouTube, per un pubblico potenziale totale di oltre 1 milione di seguaci), con messaggi interattivi. Ospiti in collegamento: Vanessa Leonardi, Massimiliano Rosolino, Franco Porzio, Moreno Ferrario, Caterina Balivo e Bruno Longhi.

 

 

NM LIVE - Petrazzuolo: "Maksimovic impeccabile, fase difensiva straordinaria, Allan e Insigne al top"

 

ANTONIO PETRAZZUOLO, direttore di NapoliMagazine.com, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Contro il Liverpool è stata una vittoria straordinaria. Tanto di cappello ad Ancelotti, a Insigne, ad Allan, a tutti, perché citarne uno anziché un altro, no sarebbe corretto. Dobbiamo sottolineare quanto sia importante questa vittoria, anche in chiave campionato, per le ripercussioni positive che potrà avere. Sinceramente il Napoli non ha sbagliato nulla, in particolare la difesa, impeccabile, con un Maksimovic che non ha tradito le attese pur schierato da laterale destro. L’attacco? Straordinario, non solo per l’esito della partita, ma per come ha saputo aiutare centrocampo e attacco. Contro il Liverpool è arrivata la risposta tanto attesa a chi aveva ancora dei dubbi sul nuovo corso targato Ancelotti”.

 
 
NM LIVE - Vanessa Leonardi: "Allan mi sta impressionando tantissimo, è l'uomo ovunque!"
 
VANESSA LEONARDI, giornalista e conduttrice SKY Sport, è intervenuta a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “La partita con il Liverpool me la sono goduta tutta. La squadra di Klopp era stata quella che aveva divertito di più per il gioco espresso, sia in Premier che in Champions. Il Napoli ha giocato una partita perfetta grazie alle intuizioni e le mosse di Ancelotti che hanno messo in grande difficoltà i “reds” che, è giusto ricordarlo, nonostante quel trio di attacco, non hanno tirato nemmeno una volta in porta. Vedendo giocare il Napoli si nota perfettamente come gli azzurri seguano fedelmente il loro allenatore, perché si divertono. A volte sembra che ci siano tanti Allan in campo e non riesco ancora a capire perché non venga convocato in Nazionale. Insieme a Callejon assicurano tanto equilibrio alla squadra, che è libera di muoversi come vuole. Il brasiliano, comunque, è davvero incredibile e in questo momento è il perno della squadra. Klopp già alla vigilia aveva definito “fantastico” Insigne, che poi lo ha confermato sul campo. Io sono sempre stata una fan di Lorenzo e ogni volta che ne parlo mi si illuminano gli occhi. Può essere utilissimo in Nazionale perché ha dimostrato di essere molto duttile e, in questa nuova posizione, molto efficace anche in fase realizzativa. Gli auguro sinceramente ogni bene e di diventare sempre più forte. Non penso che la vittoria con il Liverpool possa essere la gara della svolta, perché credo che ci sia stata già prima, perché se affronti la squadra inglese come hanno fatto gli azzurri, vuol dire avere consapevolezza dei propri mezzi e sono sicura che anche gli errori commessi contro la Juventus siano serviti ad accelerare questo processo. Mi piace sottolineare una cosa: tutte e quattro le italiane impegnate in Champions hanno affrontato con grande autorevolezza le rispettive partite, a prescindere dalla forza dell’avversario e questo è un bel segnale. Spero che come lo scorso anno, anche questo campionato sia avvincente fino alla fine, il Napoli sta dimostrando che può continuare ad essere l’anti Juve e il test con il Sassuolo sarà molto importante”.
 
 
NM LIVE - Massimiliano Rosolino: "La vittoria del Napoli contro il Liverpool non è arrivata a caso"
 
MASSIMILIANO ROSOLINO, ex campione di nuoto, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Ci sono alcune cose che ad inizio stagione fai fatica a tenere sotto controllo, poi arrivano impegni importanti ravvicinati, che ti mettono a dura prova e non sempre ti riesce tutto. Però quando lavori bene, i risultati arrivano e contro il Liverpool è successo. Quando lotti dal primo minuto e riesci ad avere la meglio solo alla fine, come accaduto ieri, hai una bella scarica di energia ed è quello che sicuramente è successo agli azzurri. Tuttavia, dopo tutta l’euforia per una vittoria così prestigiosa, come quella di Champions, può arrivare anche il momento di stanchezza, che però, devi superare subito, in fondo, adesso ci sono solo due giorni per recuperare e preparare la partita con il Sassuolo e il Napoli non può più permettersi di perdere punti, soprattutto in casa”.
 
 
NM LIVE - Franco Porzio: "Il Napoli se la può giocare con chiunque, col Liverpool vittoria storica"
 
FRANCO PORZIO, ex campione di pallanuoto, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Non era impresa facile vincere in quel modo contro la finalista della scorsa edizione della Champions. Ancelotti sta confermando le sue doti anche a Napoli e siamo davvero contenti e soddisfatti. Gli azzurri hanno meritato di vincere perché hanno giocato molto meglio e prodotto molto di più degli avversari. Siamo consapevoli di quanto il cammino sia ancora lungo e difficile perché le avversarie degli azzurri sono al top, però, onestamente, credo che il Napoli se la possa giocare senza problemi con chiunque. Sicuramente Milik è un ottimo giocatore che può dire la sua e fare tanti gol, ma Ancelotti è abituato ad avere top player in attacco, quindi vedremo cosa succederà, anche se la squadra c’è e può fare grandi cose. Il Napoli continua a crescere come squadra e come società, è chiaro che se vuoi ottenere risultati prestigiosi, devi avere elementi all’altezza ma, ripeto, la squadra c’è e può dare grandi soddisfazioni ad un grandissimo pubblico, sempre straordinario, come ha confermato anche Klopp, elogiando la tifoseria partenopea. Il San Paolo è la casa del Napoli ma ha un assoluto bisogno di un profondo restyling, anche per dare un’immagine diversa ed efficiente della città”.


NM LIVE - Moreno Ferrario: "Ancelotti trasmette serenità e mentalità vincente, sono aspetti fondamentali"
 
MORENO FERRARIO, ex difensore del Napoli, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Il Napoli ha giocato una partita complicata nel modo migliore possibile grazie ad un allenatore, uno dei pochi, che determina il destino delle squadre. Spero che questa partita non rimanga fine a se stessa e che Ancelotti dia soprattutto quella continuità mentale che serve per diventare grandi, contrariamente a quanto accaduto l’anno scorso, dopo la vittoria con la Juventus, quando serviva il colpo definitivo del ko. In questo calcio che non conosce soluzione di continuità, dove si gioca ogni tre giorni, Ancelotti fa benissimo a ruotare tutti gli uomini. Ho avuto la fortuna di vincere lo scudetto a Napoli e credo che questo allenatore, a determinate condizioni, possa davvero centrare obiettivi importanti. Attenzione, anche quando parla, sembra che dica cose banali, scontate, ma in realtà lo fa per dare serenità ai giocatori e a tutto l’ambiente. Quando sento dire che i giocatori del Napoli non hanno esperienza, rido, perché sono quasi tutti nazionali. La Juventus parte sempre favorita non solo perché è forte, ma anche perché quello stadio fa paura, ma il Napoli può continuare a dare fastidio ai bianconeri come accaduto nello scorso campionato”.
 
 
NM LIVE - Caterina Balivo: "Il gol di Insigne mi ha fatto esplodere di gioia, Ancelotti è l'uomo giusto per il Napoli"
 
CATERINA BALIVO, conduttrice di “Vieni da me” su RAI 1, è intervenuta a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Il gol di Insigne contro il Liverpool mi ha fatto esplodere di gioia. In diretta avevo ospite Michele Cucuzza e abbiamo fatto una gag simulando la lettura di un telegiornale e non sono riuscita a trattenermi nel dare la notizia della vittoria del mio Napoli contro il Liverpool. Il passato non possiamo dimenticarlo per le belle pagine di calcio che abbiamo vissuto con Maurizio Sarri in panchina, ma Ancelotti credo che sia l’uomo giusto, al posto e al momento giusti, perché ha esperienza e mentalità vincente che pochissimi allenatori hanno. Godiamoci questa vittoria perché sono sicura che ne arriveranno altre. Mio figlio già da un anno dice che vuole fare il calciatore ed ho scoperto che ci sono anche tante bambine che giocano a calcio”.
 
 
NM LIVE - Bruno Longhi: "Napoli, vittoria entusiasmante col Liverpool, impressionato dalla forza di Koulibaly e Allan"
 
BRUNO LONGHI, giornalista e storico telecronista, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Per quello che mi ha regalato dal punto di vista emotivo, la partita con il Liverpool si può definire, senza dubbio, entusiasmante. Il merito di Carletto (Ancelotti, ndr) è aver sistemato Insigne più vicino alla porta, ma sono rimasto impressionato dalla grinta e la forza di Koulibaly e Allan, tanto che il Napoli sembrava giocasse in 13. Non dimentichiamo che di fronte c’era il Liverpool di Salah, Firmino e Manè che non sono riusciti ad indirizzare nemmeno una volta un tiro in porta. Il Liverpool sicuramente non ha sottovalutato il Napoli, dopo averlo battuto 5-0 in estate, ma è stata la squadra azzurra ad impedire agli inglesi di fare il loro gioco. Se andiamo a rivedere le gare di Champions della scorsa stagione, il Liverpool, è sempre andato in gol e non averne subiti, dominando, è un’ulteriore nota di merito per questo Napoli. Ancelotti è stato abilissimo e le sostituzioni sono state il preludio ad un crescendo che non poteva non portare alla vittoria, anche se ad un certo punto la porta di Alisson sembrava stregata. È importante dosare le forze, ma se hai davanti la Juventus, devi fare risultato partita dopo partita. Prima della gara con il Liverpool avevo detto che il Napoli avrebbe dovuto affrontare la gara come fatto per buona parte a Torino contro la Juventus, in particolare, quando stava per agguantare il pari in inferiorità numerica. Che il Napoli ossa confermarsi come l’anti Juve ci sta, rispetto alle scorse stagioni, con la zona Champions allargata a 4 squadre, può esserci più incertezza dietro la Juventus se dovesse continuare a marciare a velocità inarrivabile, ma gli azzurri, finora, credo abbiano fatto meglio della concorrenza”.

Loading...
ULTIMISSIME VIDEO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in