Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 43
lunedì 21 ottobre 2019, ore
SOCIAL NETWORK
L'APPUNTO - Nunzia Marciano su "NM": "Caro Napoli, buon viaggio!"
25.08.2019 13:00 di Napoli Magazine

NAPOLI - Quando si dice “partire col piede giusto”. Anzi, coi piedi: quelli di Dries, Lorenzo, Josè. E mica solo loro. Il Napoli vince la prima e lo fa contro la Fiorentina, in una gara piena zeppa di gol, dall’una e l’altra squadra ma finisce col Napoli vittorioso. Ok, le polemiche, parliamone subito e poi non parliamone più. I rigori. Era rigore quando l’arbitro fischiava. Ora è rigore quando lo dice la VAR, come ha detto un mio amico. Perciò, le polemiche ci stanno e le si lascia lì dove sono. Intanto, il Napoli macina gol, in rimonta contro il primo degli avversari e ne infila un poker che mette al riparo da amarezza di primo “acchitto”; la termina 3-4 e mette a tacere un razzismo senza senso di una tifoseria Fiorentina mal accogliente che si spera sia in questa stagione l’eccezione in virtù del bel calcio che si vorrebbe finalmente vedere. A guardare la prima buona del Napoli, da Lorenzo ben trascinato e da tutta la squadra ben seguito, viene in mente la strofa di una canzone: “Andare, partire per ricominciare”. Andare fino a Firenze, partire alla volta della prima di campionato e ricominciare da dove ci si era fermati. O anche no, o anche ripartire da tutt’altra angolazione, da tutt’altra motivazione e anche forse da tutt’altra formazione, quella oggi a disposizione di Mister Ancelotti è quella che a guardarla lascia ben sperare ed immaginare ciò che da qui verrà a seguire. Il Napoli parte bene, dovrà proseguire ancora meglio perché il cammino qui avviato prosegue in quel di Torino, al cospetto di un paio di ex d’eccellenza: dall’oggi 21 Gonzalo al Mister Toscano di Napoletani Natali Sarri. Insomma, la prossima sarà di quelle cariche e da ben preparare. Ma da ciò che si è visto a Firenze, il Napoli può farlo, senza troppi problemi e con gli obiettivi già ben chiari, tanto da augurargli solo buon viaggio: riprendendo il verso della canzone di prima, buon viaggio è l’augurio che Napoli fa ai suoi ragazzi. Un viaggio appena iniziato ma che già ben promette e che tante emozioni saprà di certo regalare.

 

 

Nunzia Marciano
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME SOCIAL NETWORK
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>