Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 17
mercoledì 24 aprile 2019, ore
SOCIAL NETWORK
MERCATO - Cammaroto svela a "NM": "Napoli, per l'estate obiettivo Lozano, ore calde per Fornals, tutta la verità su Allan e la carta Qatar Airways"
26.01.2019 17:10 di Napoli Magazine

NAPOLI - Tutto e il contrario di tutto, il caso Allan scuote la vigilia di Milan-Napoli e il finale di questa storia è ancora tutto da scrivere. Resto dell'avviso che la volontà del club azzurro sia quella di non privarsi del brasiliano, come del resto anche di Koulibaly, per non svilire il progetto Ancelotti, ma soprattutto si è cristallizzata la valutazione data da De Laurentiis a questi due giocatori, che avevo anticipato il 13 gennaio scorso: ovvero non meno di 90 milioni per Allan e 150 per Koulibaly. Il 22 gennaio è stata messa sul tavolo dal Psg un'offerta pesante per Allan e nello stesso momento l'agente del giocatore è stato informato di una maxi-proposta di ingaggio. L'idea era quella di mettere alle strette ADL con la questione dell'ingaggio ma qui non ci sono le clausole di Lavezzi e Cavani e questo cambia il mondo: stavolta Al-Khelaifi deve trattare, De Laurentiis ha il gioco in mano e può dettare le regole.
 

La strategia di ADL sin qui è stata indubbiamente implacabile: ha valutato Allan 100 milioni, con una base fissa minima (minima si fa per dire) di 90 milioni più una serie di bonus che devono far raggiungere all'operazione la tripla cifra. Qatar Airways è la carta giocata dal Psg ma la sponsorizzazione viene considerata da ADL un ragionamento a parte, anche perché è chiaro che se fosse intavolata adesso e in questi termini il Napoli potrebbe ottenere una importante sponsorizzazione ma non alle cifre ancor più alte che possono essere raggiunte in una trattativa più serena e slegata dalle frenesie invernali del caso Allan. Al momento il Psg ha tirato il freno, c'è la questione del fair play finanziario e vogliono riflettere sul cash da mettere per Allan, che si pensava di strappare al Napoli con 50-60 milioni al massimo. La dead line non si è ancora conclusa, mi arrivano segnali che il Psg sta valutando se fare un ultimo rilancio entro sabato sera. In linea di massima, l'affare salta o per meglio dire slitterà all'estate. Allan non punterà i piedi ma se dovesse rimanere chiederà subito un aumento, il Napoli potrebbe far salire il suo ingaggio ad almeno 4 milioni ma è chiaro che non arriverà mai ai 7,5 proposti dal Psg. In definitiva, attendiamo con prudenza sino a domenica sera per mettere un punto avere una parola definitiva sul caso Allan. Sul verdetto di "fumata nera" una mano sul fuoco va bene ma due ancora non le metto, perché quando c'è il Qatar di mezzo tutto può sempre accadere. E una fonte molto vicina alle vicende di casa Psg mi riferisce che a prescindere dal discorso Allan potrebbero svilupparsi nei prossimi mesi ulteriori discorsi molto interessanti di convergenze tra il Napoli e la proprietà del Psg.
 

Non a caso si sono anche allungati i tempi per la cessione di Rog al Siviglia, sul quale il Napoli non ha nessuna intenzione di scendere sotto una valutazione di 25 milioni. E verrà presa entro 48-72 ore una decisione definitiva su Fornals, che non c'entra nulla con la vicenda Allan e che andrebbe invece a sostituire proprio Rog. Lo spagnolo del Villarreal e' uno di quei depistaggio di cui parlai qualche settimana fa, nome tenuto fuori dai radar mediatici del mercato da Giuntoli che lo trattava già da un mese e mezzo. E qualche altro nome interessante che il d.s. azzurro sta trattando credo potrà ancora venire fuori nei prossimi giorni.
 

Per il resto va detto che il Napoli ha fatto di tutto e di più per prendere Barella, con Ancelotti che si è mosso in prima persona ma il cagliaritano ha altre preferenze. E intanto e' confermata pure un'altra anticipazione che avevamo dato il 13 gennaio scorso su Kouame che lentamente e' uscito dall'orbita azzurra e che e' servito anche o soprattutto per spostare l'attenzione dal vero obiettivo per l'estate che nel fronte offensivo e' al momento Lozano. Il genoano e' un buon prospetto che ad oggi non e' da Napoli e non a caso dissi che nella società partenopea c'era qualche perplessità. Si potrebbe maliziosamente dire che per il Napoli la mancata chiusura dell'operazione Kouame, ipervalutato da Preziosi, potrà risultare un colpo di mercato del club azzurro.

 

 

Emanuele Cammaroto

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME SOCIAL NETWORK
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in