Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 33
sabato 18 agosto 2018, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
SOCIAL NETWORK
NM LIVE - Iezzo: "Aspettando Meret, Karnezis non è uno sprovveduto, col 4-2-3-1 la punta centrale forte è necessaria, Mertens? Esterno"
20.07.2018 01:06 di Napoli Magazine

NAPOLI - GENNARO IEZZO, ex portiere del Napoli, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: "La nuova maglia del Napoli? Quando giocavo io, devo dire la verità, non badavo molto all'estetica. Mi bastava il numero 1 sulle spalle, però devo dire che la mia maglia verde mi faceva sembrare una bottiglia di Acqua Lete. Le maglie attuali? Credo che avranno un buon riscontro. Meret, a parte l'infortunio, reputo uno dei portieri giovani piu' bravi in Italia. Karnezis è il portiere della nazionale greca, darà il suo contributo, aspettando Meret. Karnezis è un portiere affidabile. Marek Hamsik regista? Credo che Ancelotti non vorra' perdere la sua qualità. Si potrà ripartire anche dal 4-3-3 con qualche soluzione diversa a gara in corso col 4-2-3-1 o col 4-3-2-1. Verdi, Insigne e Mertens possono dare piu' soluzioni, cosi' come Callejon. Mertens esterno? E' il suo ruolo naturale, e' stato Sarri a farlo giocare centrale. Col 4-2-3-1 devi per forza avere una punta forte centrale dal punto di vista fisico. Mertens giochera' da esterno, potrebbe diventare devastante".

 

ULTIMISSIME SOCIAL NETWORK
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in