Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 42
domenica 21 ottobre 2018, ore
IL SONDAGGIO
RISULTATI
VOTA
SOCIAL NETWORK
SKY CLUB - Bergomi: "Napoli, la vittoria di Torino non fa testo", Cambiasso: "Hamsik fuoriclasse", Mauro: "Bravo Jorginho", Ambrosini: "Super Allan", Caressa: "Messaggio importante"
18.12.2017 00:05 di Napoli Magazine

NAPOLI - A Sky Club, Fabio Caressa domanda se per il Napoli è passata la nottata e se questo e' il vero Hamsik. Ecco i commenti evidenziati da "Napoli Magazine". Beppe Bergomi: "Sinceramente non credo che la partita possa fare testo. Il Napoli ha un'ottima fase difensiva, che aiuta anche gli attaccanti. Il Napoli ha subito solo 11 gol, secondo me e' passata la nottata, ma era passata gia' prima. Fa bene Sarri a non fare turn over?  Il Torino li ha affrontati aprendosi, non come Inter, Juventus o Fiorentina e dopo averla sbloccata per il Napoli è facile portarla a casa. Hamsik? Ci sono anche i movimenti di Insigne". Massimo Mauro: "E' la bravura dei giocatori che fa la differenza, la spizzata di testa sul primo palo e' una tattica vecchia come il cucco. Mertens sul gol di Hamsik ha fatto un ottimo movimento. Fatemi sottolineare l'intelligenza di Jorginho. Spesso Sarri scegli Diawara che non sa verticalizzare come Jorginho, che è determinante: non lo cambierei mai. Il Napoli ha un palleggio super. Hamsik davanti alla porta sbaglia poco, non mi entusiasmo per il record di Maradona, a volte nelle gare piu' importanti non e' stato determinante, ma e' un centrocampista totale, io lo porterei in qualsiasi squadra. Maradona era il migliore di tutti perche' quando il compagno era in difficolta' lui lo aiutava. Come rosa la Juve resta la piu' forte". Massimo Ambrosini: "Sarri ha avuto il merito di aver fatto lavorare i suoi su certi automatismi. Il Napoli in questo momento e' straordinario. Allan e' diventato un giocatore straordinario, ora dribbla i calciatori. Jorginho, Diawara, Allan e Zielinski rappresentano una costanza di rendimento straordinaria". Esteban Cambiasso: "Sarri si lamenta spesso che ha poco tempo per lavorare, giocando ogni tre giorni. Ora ha piu' tempo a disposizione. La nottata e' passata? Credo che abbiano pagato il doppio confronto con il Manchester City. Con il Napoli, prima di Sarri, era un Hamsik dove arrivava a rimorchio, ora si dedica piu' al possesso palla per questo segna di meno. Hamsik sa adattarsi a tutto, e' un fuoriclasse. Juve o Napoli? Non so se nell'11 la Juve e' piu' forte del Napoli, non ne sono convinto". Fabio Caressa: "Stiamo dando quindi un messaggio importante, che il vero e' Hamsik e' quello di Torino e che la nottata e' passata per il Napoli".

Loading...
ULTIMISSIME SOCIAL NETWORK
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in