Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 10
mercoledì 3 marzo 2021, ore
TUTTI IN RETE
FIORENTINA - Prandelli: "Sei gol su sei tiri, senza un ammonito, chiedo scusa ai tifosi, zitti e lavoriamo"
17.01.2021 15:04 di Napoli Magazine

NAPOLI - Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina, ha parlato a DAZN dopo la sconfitta col Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Abbiamo perso 6-0, senza nessun ammonito. Questo mi fa riflettere. Sei tiri in porta, sei gol. Diventa difficile commentare una sconfitta del genere. Chiedo scusa ai tifosi. Non mi era mai capitato in carriera. Dobbiamo lavorare e stare zitti. Arrabbiato? Quando perdi una reazione deve esserci. All'inizio c'e' stato un accenno. Loro sulla tecnica sono bravissimi. L'emblema della partita e' il terzo gol, Insigne non puo' segnare con 5 contro 1, è assurdo. Ribery? Si, anche la traversa, ma troppo poco. Paradossalmente anche io ho visto delle cose buone. Siamo in una zona di classifica. Quando ragioni con la pancia vai fuori tempo. Ribery è un campione, lo conosco da poco, quando si ferma e si tocca non capisco il motivo. Se sta bene resta dentro, e' una situazione da valutare attentamente. Gomez o Pato? Quando parla Antognoni, con l'esperienza e la classe che ha, c'e' poco da dire, ma parlare ora di mercato non mi sembra il caso. Dobbiamo leccarci le ferite. Non occorrono tante parole, faro' vedere il video di 5 secondi del terzo gol preso in 5 contro 1, poi si pensa al Crotone".

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>