Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 13
sabato 28 marzo 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
TUTTI IN RETE
IL FLASH - Rosa Petrazzuolo: "L'impronta di Gattuso e le magie di Mertens, il Napoli cambia pelle"
18.02.2020 17:52 di Napoli Magazine

NAPOLI - Più di 90 minuti in semi apnea, poi un bel sospiro di sollievo. Il Napoli sta cambiando pelle con Gattuso ed ogni prestazione degli azzurri diventa storia a sè. La sfida col Cagliari era un banco di prova difficile, visto che quando non si tratta di big match, la squadra partenopea ha spesso dimostrato cali di concentrazione. Questa volta, invece, la partita è stata affrontata nel modo giusto, con un approccio che definirei chirurgico, senza strafare, senza cercare giocate ad effetto, puntando invece tutto sulla concretezza e sull'attenzione, anzichè sull'estro e sulla bellezza. Il risultato è stato più che soddisfacente visto che il Napoli ha ottenuto tre punti pesanti, ha smosso la classifica, riagganciandosi finalmente alla zona Europa ed è quello che conta. Testa bassa e pedalare, come chiede Gattuso. Servono punti, deve essere questo l'unico obiettivo: conquistare punti su ogni campo. Senza fare calcoli nè tirare somme. In una gara abbottonata, in cui entrambe le squadre hanno avuto un approccio guardingo e misurato in ogni giocata, il Napoli ha provato più volte a sbloccare il risultato, con un andamento non arrembante ma dai tentativi costanti e alla fine la svolta è arrivata col colpo di classe del campione: una magia di Mertens, falso nueve, vero bomber della squadra partenopea, ha garantito agli azzurri il gol della vittoria. "Ciro" Dries è ad un passo dallo storico record di migliore marcatore "all time" del Napoli, gli manca solo un gol per raggiungere Hamsik in vetta a questa speciale classifica e si spera che presto possa trovare l'intesa con la società per il rinnovo del contratto, visto che si conferma essere una pedina imprescindibile per la squadra ed inoltre sente Napoli come casa sua, vive la città ed è molto amato dalla tifoseria partenopea. Mi ha colpito la sua prestazione contro il Cagliari soprattutto perchè al di là del gol ha costantemente dato indicazioni in campo ai suoi compagni di squadra, ha corso tanto e non si è risparmiato fino alla fine, da vero punto di riferimento e trascinatore del gruppo. In questa fase di iniziale ripresa, in cui la squadra sta dando segnali positivi, Mertens può essere quell'elemento chiave per contribuire in modo determinante ad un rendimento costante, ad una striscia positiva di risultati che possa definitivamente decretare la fine di un lungo periodo buio di scivoloni e disorientamento. Gattuso è stato cauto nel post partita, ha sottolineato che ancora non si fida della squadra e che attende un filotto di vittorie. Su questo aspetto penso si possa essere fiduciosi, dato il tipo di impronta che l'allenatore sta dando al gruppo: massimo dialogo, ma pugno di ferro quando serve. L'allenatore azzurro chiede alla squadra lavoro, sacrificio ed impegno, perchè solo con questi elementi sarà possibile raccogliere bei frutti e tornare davvero a sorridere.

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>