Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 8
venerdì 22 febbraio 2019, ore
TUTTI IN RETE
IL FLASH - Napoli, che succede?
31.01.2019 20:22 di Napoli Magazine

NAPOLI – Napoli, che succede? Dov’è quella fame di vittorie che spinge a superare ogni ostacolo, a conquistare i tre punti al di là delle difficoltà che si possono incontrare sul campo? A San Siro in pochi giorni gli azzurri hanno sfidato due volte il Milan di Gattuso, prima in campionato e poi nei quarti di finale di Coppa Italia con risultati alquanto deludenti. Si è detto che mister Ancelotti nella prima delle due partite abbia ecceduto con gli esperimenti schierando una squadra troppo sbilanciata in attacco che comunque non è riuscita a sbloccare il risultato dallo 0-0. In Coppa Italia, invece, il Napoli è apparso imbrigliato, poco incisivo e a tratti disorientato. Azzurri irriconoscibili, come se avessero perso la loro identità al cospetto di un avversario che trascinato dal neo acquisto Piatek in grande spolvero, è riuscito nell’obiettivo di centrare la qualificazione alla semifinale. Per quanto nel post gara Ancelotti abbia detto che il Napoli resta in corsa in campionato e che la Juventus se vincerà lo scudetto lo farà per merito proprio e non per demerito del Napoli - che intanto si è consolidato al secondo posto che assicura la qualificazione in Champions per la prossima stagione -, il distacco di punti dalla capolista è talmente ampio che solo un colpo di scena improbabile potrebbe riaprire la lotta scudetto. Dunque la Coppa Italia era un obiettivo importante e alla portata per tutto quello che finora il Napoli aveva dimostrato nel corso della stagione. Eppure l’obiettivo è sfumato in una gelida notte a San Siro in cui non sono mancati nuovamente cori contro i napoletani, che nulla hanno a che fare con goliardici sfottò, nonostante il Giudice Sportivo avesse già comminato al Milan una ammenda di 15mila euro in quanto gli stessi cori discriminatori erano stati intonati nella precedente sfida di campionato di pochi giorni fa. Al Napoli ora resta come obiettivo l’Europa League, ma serve una reazione immediata e concreta, perché sarà pure stata solo una battuta d’arresto estemporanea, ma se capita in occasione di una gara secca, ha un peso enorme perché comporta l’eliminazione dalla competizione, come accaduto in Coppa Italia. La squadra si riunisca, resti compatta e torni a dimostrare in campo le qualità che tutti le riconoscono, ma che a San Siro sono apparse evanescenti. Prossimo impegno di campionato sarà sabato al San Paolo contro la Sampdoria, un’occasione per gli azzurri di dimostrare davanti ai propri tifosi che si è pronti a voltare pagina, perché nella vita come sul campo si può cadere, ma l’importante è sapersi rialzare più forti di prima e sempre a testa alta.

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in