Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 26
mercoledì 26 giugno 2019, ore
IL SONDAGGIO
MERCATO - Napoli, serve il bomber o va bene Milik prima punta?
Serve il bomber
Va bene Milik prima punta
RISULTATI
VOTA
TUTTI IN RETE
IL FLASH - Rosa Petrazzuolo: "Napoli, non ti accontentare!"
12.03.2019 18:00 di Napoli Magazine

NAPOLI – Difficile trovare le giuste motivazioni quando tra campionato ed Europa League si scende in campo ogni tre giorni, soprattutto se l’obiettivo europeo è stimolante e tuttora alla portata mentre in Serie A non sembra resti molto altro a cui ambire considerati i ben 18 punti di distacco dalla Juventus capolista. Inevitabile dunque essere a tratti meno concentrati, specialmente se poi facendo ampio turnover, i meccanismi di gioco e la fluidità della manovra non si sviluppano al massimo delle potenzialità come accaduto contro il Sassuolo, gara in cui gli azzurri non hanno dominato sull’avversario e sono stati spesso imprecisi. Si è anche rischiato di perdere la partita, se non fosse stato per il gol segnato da capitan Insigne. Il Magnifico con uno dei suoi tiri sopraffini ha scacciato via le critiche di chi dallo scugnizzo partenopeo pretende sempre qualcosa in più rispetto agli altri ed ha consentito al Napoli di acciuffare un pareggio che ormai sembrava insperato. Tutt’altra musica in Europa League dove contro il Salisburgo nella gara d’andata degli ottavi di finale, gli azzurri hanno travolto l’avversario col tondo risultato di 3-0 che lascia abbastanza tranquilli in vista della partita di ritorno in terra austriaca in programma giovedì prossimo. Il monito che però va fatto alla squadra è che bisogna comunque tenere alta l’attenzione anche in Serie A, sia perché è troppo presto per gettare la spugna quando mancano ancora due mesi alla fine del campionato, sia perché intanto bisogna guardarsi le spalle in classifica visto che sarebbe davvero una beffa perdere il secondo posto ora che l’ampio margine di punti rispetto soprattutto a Milan ed Inter si va assottigliando e restano tuttavia troppe partite da giocare per tirare già i remi in barca. Bisogna scendere in campo per vincere, sempre. Solo così si può davvero crescere e rafforzare una mentalità vincente che è essenziale per tradurre in punti ed obiettivi conquistati le qualità che a questa squadra non mancano. Non ci si può accontentare di un pareggio, è questo il prossimo step da fare: se si cerca il cambio di passo, per brillare a livello nazionale ed internazionale, ogni gara va affrontata sempre come fosse una finale da vincere, al di là della posta in palio. Non basta svolgere il compitino, bisogna essere protagonisti in campo, è questo che ci si aspetta dal Napoli, perché il Napoli ha le potenzialità per fare bene ed essere vincente!

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in