Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 34
martedì 16 agosto 2022, ore
TUTTI IN RETE
IL FLASH - Rosa Petrazzuolo: "Napoli, scintille di bellezza nel ricordo di Diego Armando Maradona"
30.11.2021 19:41 di Napoli Magazine

NAPOLI - Scintille di bellezza hanno fatto brillare lo stadio Maradona nel ricordo del Pibe de Oro in occasione di Napoli-Lazio. Sono state sprigionate da una prestazione degli azzurri sontuosa, esaltante, da vera schiacciasassi e che ha consentito alla squadra di Spalletti di confermarsi in vetta alla classifica in solitaria. Una prova di forza, una tappa chiave in un campionato lungo, difficile e pieno di insidie. Il Napoli ha saputo reinventarsi senza paura di affrontare e superare le difficoltà dell'ultimo periodo, caratterizzato dalle tante assenze per infortuni e per alcuni positivi al Covid-19. In una serata emozionante, dedicata a Maradona, gli azzurri hanno asfaltato la Lazio di Sarri battendola 4-0 con una prestazione perfetta, giocando da squadra, compatti e senza sbavature, affidandosi in attacco a Mertens che ha segnato una doppietta di altissimo livello tecnico e qualitativo. Non meno belle ed entusiasmanti sono state le reti di Zelinski e di Fabian Ruiz, rispettivamente in apertura e chiusura di gara. Visibilmente soddisfatto a fine partita, mister Spalletti ha definito "indelebile" la prestazione della sua squadra ed ha sottolineato come la vera vittoria sia "dare felicità ai napoletani" e come debba esserci voglia di stare in campo e di divertirsi senza temere di sbagliare e soprattutto senza accettare la mediocrità. Si temeva che dato l'infortunio di Osimhen il Napoli potesse risultare "spuntato" e non più capace di incidere in attacco, ma la squadra ha lavorato rispolverando quei meccanismi collaudati, con meno verticalizzazioni e più possesso palla volto a favorire gli inserimenti di Mertens al centro dell'attacco e le dinamiche di gioco hanno funzionato a meraviglia. L'attaccante belga è entrato in campo con la responsabilità e la voglia di fare bene, soprattutto in questo delicato momento e non ha certo deluso le aspettative, incantando piuttosto con la sua tecnica sopraffina. "Era importante per me esserci oggi", ha commentato Dries a proposito del suo ruolo e della sua grande determinazione nell'aiutare la squadra, soprattutto ora che Osimhen è indisponibile. E' stata una vittoria che ha segnato un passaggio importantissimo nel percorso del Napoli in questo campionato, perchè alimenta una presa di conscienza forte del proprio potenziale tale da far acquisire maggiore sicurezza in campo, adesso che è anche in crescita il rendimento dei singoli, come ad esempio quello di Lobotka che contro la Lazio ha dettato i tempi di gioco con precisione ed affidabilità ed è stato apprezzato da tutti. Domani la capolista scenderà di nuovo in campo per affrontare il Sassuolo nel turno infrasettimanale. Sarà di nuovo battaglia, ma il Napoli dimostra di essere pronto a voler scrivere pagine importanti del suo destino.

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>