Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 50
lunedì 6 dicembre 2021, ore
TUTTI IN RETE
IL FLASH - Rosa Petrazzuolo: "Napoli, una sconfitta ci può stare"
02.10.2021 18:20 di Napoli Magazine

NAPOLI - Il gol fulmineo di Elmas dopo una manciata di secondi dal fischio di inizio di Napoli-Spartak Mosca sembrava aver messo subito in discesa per gli azzurri una gara che invece si è rivelata ostica, faticosissima e tutta in salita a partire dalla mezz'ora di gioco quando Mario Rui è stato espulso. La squadra russa con veemenza nel secondo tempo ha ribaltato il risultato portandosi via via sul 3-1 e solo un guizzo di Osimhen nei minuti di recupero ha consentito al Napoli di Spalletti di accorciare le distanze sul 3-2 ma senza riuscire ad agguantare almeno un pareggio. Si dirà che c'è stato un po' di turnover e che l'arbitraggio non è stato all'altezza delle aspettative tanto che spesso è intervenuto il Var per ovviare agli errori di Kruzliak, ma la sensazione è che gli azzurri si siano un po' complicati la vita da soli e questa sconfitta può insegnare tanto sulla gestione dei momenti difficili e sulla necessità di restare concentrati fino alla fine per poter sfruttare al meglio le occasioni come quella presentatasi con l'espulsione di Caufriez per doppio cartellino giallo all' 82' che ha ristabilito la parità numerica, ma invece senza ordine in campo il Napoli ha preso il terzo gol. Non è il caso di farne un dramma e c'è tutto il tempo per reagire ma sicuramente la squadra partenopea con Spalletti farà le opportune analisi per rimediare con prontezza senza perdersi d'animo. La voglia di riscatto sarà ancora più grande già a partire da domani in campionato contro la Fiorentina al Franchi, per chiudere al meglio questo tour de force prima della sosta per le Nazionali. Insomma, una sconfitta ci può stare, l'importante è che aiuti a crescere e che si faccia tesoro degli errori commessi per non ripeterli in futuro. Ho apprezzato le dichiarazioni post gara di Koulibaly che ha sottolineato come siano mancati solidità ed equilibrio, come bisogna essere "più leoni" in campo, più aggressivi, restare con i piedi per terra, ma sempre riponendo fiducia nelle potenzialità della squadra per il futuro. Parole da leader.

 

 

Rosa Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>