Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 38
martedì 17 settembre 2019, ore
TUTTI IN RETE
IL MESSAGGIO - Lady Lozano: "Olanda, hai accolto me e la mia famiglia, ti rispetto e ti ammiro"
23.08.2019 11:50 di Napoli Magazine

NAPOLI - Lady Lozano scrive su Instagram: "Ho raccolto in sette valigie tutta la mia vita, le ho riempite di tutto l'amore che potevo, di cose speciali, cose importanti e che mi ricordano il Messico. Ho salutato tutti e tutti coloro a cui voglio bene, sapevo che la mia vita non sarebbe più stata la stessa. Ho fatto un viaggio molto lungo per incontrarti, avevo timore, mi hanno detto che eri fantastica.
Hai accolto me e la mia famiglia col tuo bel vestito grigio blu, una coperta bianca molto sottile ti copriva, con un enorme cappello verde, ornato di splendidi colori, irradiante vita, mi hai riempito la sera di baci abbracci umidi e caldi.
Sono entrata nelle tue strade, linee perfette, pavimenti impeccabili, paesaggi mozzafiato, il tutto con la giusta ragione per essere. Respirare la pace.
Con gli occhi pieni di incredulità, mi sembrava di sognare. E non era tutto.
Ho stretto amicizie che sono diventate la mia famiglia, Mart, Thijs, Tessa, Merieke, Agustin, Jan, i miei cari vicini, Lucecita dell'ambasciata, molte altre persone che, sfortunatamente, non ho conosciuto il nome, i loro volti mi sono diventati familiari, perché insieme siamo stati coinvolti nel calcio, abbiamo cantato, abbiamo riso, abbiamo urlato, ci siamo stretti la mano e abbiamo offerto un gesto di empatia quando non tutto è andato come previsto, ci sono così tante persone che l'elenco sarebbe infinito, ma posso assicurarlo; Mi sono sentita a casa, ho iniziato a sentire il bisogno di te quando ero via.
Ho incontrato la tua gente e le tue abitudini, la tua cultura e le tue tradizioni sebbene il tempo non fosse abbastanza per conoscerle tutte. Quello che prendo è più che sufficiente per affermare che sei unica. Porterò sempre ciascuno di voi nel mio cuore. Olanda ti rispetto e ti ammiro. GRAZIE PSV.
Da dove è iniziato, non posso iniziare a saperlo
Ma poi so che sta diventando forte
Era in primavera
Quindi la primavera divenne l'estate
Chi avrebbe mai creduto che saresti venuto
Mani che toccano le mani
Allungarmi, toccarmi, toccarti
Dolce Caroline
I bei tempi non sono mai sembrati così belli
Sarei propenso
Credere che non lo farebbero mai
Ma ora io ... ".

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@raniazul Resumí en siete maletas toda mi vida, las llené con todo el amor que pude, de cosas especiales, cosas importantes y sabor a Mexico. Me despedí de todos y todo lo que quería, sabía que mi vida no volvería a ser la misma. Hice un viaje muy largo para conocerte, tenía miedo, decían que eras imponente. Me recibiste a mi y a mi familia vestida tan hermosa, con ese atuendo tan tuyo, azul grisáceo, una manta muy fina blanca te cubría, con un inmenso sombrero verde, adornado de bellos colores, radiabas de vida, me llenaste por las tardes con besos mojados y abrazos cálidos. Me adentre en tus calles, lineas perfectas, suelos impecables, paisajes impresionantes, todo con la justa razón de ser. Respire paz. Con los ojos empapados llenos de incredulidad sentí que estaba soñando. Y eso no fue todo. Hice amigos que se convirtieron en mi familia, Mart, Thijs, Tessa, Merieke, Agustín, Jan, mis queridos vecinos, Lucecita de la embajada, muchas más personas que aunque desafortunadamente no aprendí sus nombres sus rostros se volvieron familiares para mi, pues juntos nos dejamos envolver por el fútbol, cantamos, reímos, gritamos, nos estrechamos las manos y nos ofrecimos un gesto de empatía cuando no todo salía como esperábamos, son tantas personas que la lista sería interminable, pero puedo asegurar; me sentía en casa, empecé a sentir necesidad de ti cuando estaba lejos. Conocí tú gente y tus hábitos, tú cultura y tus tradiciones aunque el tiempo no me bastó para conocerlos todos. Lo que me llevo es más que suficiente para afirmar que eres único. Llevaré siempre a cada uno de ustedes en mi corazón. Holanda te respeto y te admiro. GRACIAS PSV. Where it began, I can't begin to knowing But then I know it's growing strong Was in the spring Then spring became the summer Who'd have believed you'd come along Hands, touching hands Reaching out, touching me, touching you Sweet Caroline Good times never seemed so good I'd be inclined To believe they never would But now I... ??????

Un post condiviso da Napoli Magazine (@napolimagazine) in data:

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>