Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 32
mercoledì 5 agosto 2020, ore
TUTTI IN RETE
L’ANALISI - Pellissier: "Il Napoli è una squadra importante, lavoro fantastico di Gattuso, giusto mettere Milik in vendita se non vuole restare"
24.06.2020 14:16 di Napoli Magazine

NAPOLI - Sergio Pellissier, ex calciatore e Direttore area tecnica del Chievo, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Mi manca calciare in porta. Quella è una cosa bellissima. Dopo più di venti anni di calcio è giusto fermarsi. Non mi manca sudare ogni giorno la maglia e faticare in campo spendendo energie. Impossibile nel calcio non esiste. Tutto è possibile, difficile sicuramente. Il Napoli oggi è una squadra importante. Giocano tutti uniti per lo stesso obiettivo. Credo che il Napoli sappia che importanza ha la partita con il Barcellona e i giocatori faranno il possibile per vincere la partita. Gattuso ha fatto un lavoro fantastico sulla testa perché la qualità dei giocatori è indiscutibile. Milik? È un grandissimo attaccante. L’alternanza non è facile da subire perché lui vuole giocare sempre e vuole avere continuità. Giuntoli non vuole arrivare a scadenza con un grande giocatore quindi credo sia giusto provare a metterlo in vendita nel caso lui non voglia rimanere. Gli arbitri? Con il tempo si capisce come arbitrano. Non è facile nemmeno per loro. Sono davvero bravi nel loro lavoro. Vignati? Ha la visione di gioco di un grande calciatore. Tecnicamente è validissimo. Deve solo imparare ad essere più cattivo. Più incisivo. Deve entrare in area con cattiveria. Ha le qualità per entrare in area. Queste cose si imparano con l’esperienza. Adesso andrà a Bologna. Mihajlovic è tra gli allenatori più adatti per fargli uscire gli attributi”.

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>