Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 47
lunedì 19 novembre 2018, ore
TUTTI IN RETE
L'EX ARBITRO - Marelli: "Gavillucci non è stato dismesso perchè ha sospeso il match del Napoli contro la Sampdoria per i buu razzisti"
15.10.2018 13:28 di Napoli Magazine

NAPOLI - A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Luca Marelli, ex arbitro. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Gavillucci è sempre stato un arbitro che non è riuscito ad esprimere le sue qualità pienamente perchè è caduto in partite non positive. Per una sola partita un arbitro non viene dismesso e non sto difendendo l'AIA, anzi. Sono dalla parte di Gavillucci perchè il diritto dell'uomo viene prima di quello degli arbitri. Gli arbitri devono solo incrociare le dita e sperare di non essere dismessi perchè non sanno nulla sulla valutazione che l'AIA fa di loro. Gavillucci non è stato dismesso perchè ha sospeso il match del Napoli contro la Sampdoria per i buu razzisti. E' stato modificato il protocollo della Var e per questo viene utilizzato di meno non perchè sono gli arbitri che decidono di utilizzarlo meno. Gli arbitri stanno subendo questa situazione, non l'hanno decisa”.

 

In diretta a “Un Calcio Alla Radio”, trasmissione condotta da Umberto Chiariello su Radio CRC Targato Italia, è intervenuto Luca Marelli, ex arbitro: "Dobbiamo cercare di spiegare bene cosa sta succedendo. Le persone che operano in un ente pubblico devono poter conoscere il proprio percorso, mai saputo per Gavillucci. Collina mi licenziò con un sms che ho ancora perché non aveva possibilità di contattarmi, mi disse. Come si valuta un arbitro? Sul piano degli osservatori e sugli organi tecnici. Ci sono osservatori che in Serie A ci sono in tutte le partite e viene valutata la loro media. Poi c’è la valutazione degli organi tecnici, si prendono le due valutazioni, si sommano e si dividono per due. La differenza tra gli arbitri si misura in centesimi, non in decimi. Il massimo dei voti viene assegnata raramente, per esempio fu data lo scorso anno per la partita Juventus-Napoli. Se un arbitro ha avuto più osservatori e organi tecnici non parte allo stesso punto di un arbitro con molti meno organi tecnici, c’è disparità di giudizio. Se Gavillucci meritava l’esclusione? Secondo me no, ci sono stati arbitri con rendimento minore. Dismesso per la sospensione di Sampdoria-Napoli? No, assolutamente no. Anche Irrati sospese Lazio-Napoli per cori razzisti e non è stato dismesso. Tutti gli arbitri devono lottare per non essere esclusi improvvisamente. Quando sono stato dismesso io non ho saputo in che posizione fossi, ma di certo non dovevo essere dismesso".

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in