Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 34
sabato 24 agosto 2019, ore
TUTTI IN RETE
LUTTO - Camilleri, il pensiero dell'astronauta Parmitano: "Non è jurnata, se incontrassi oggi il tuo Montalbano mentre passeggia sulla sabbia della nostra terra..."
17.07.2019 10:57 di Napoli Magazine

NAPOLI - L'astronauta siciliano dell'Esa Luca Parmitano sarà il primo italiano al comando della Stazione Spaziale Internazionale. Il prossimo 20 luglio è previsto l'inizio della sua missione "Beyond" che lo porterà per la seconda volta nello spazio, dopo la precedente missione "Volare" del 2013. Parmitano ha appreso la notizia della morte del celebre scrittore Andrea Camilleri ed ha scritto un toccante messaggio sulla sua pagina ufficiale Facebook: "Nonostante sia qui nel deserto, sotto questo sole bianco e accecante mi raggiunge la notizia della fine (e l’inizio) del tuo viaggio - tra mille pensieri che mi attraversano la testa pensando al mio. Avrei tanto voluto incontrarti, e ascoltare la tua voce graffiata da mille sigarette, che mi ricordava quella di mio nonno... Questo sole bianco, oggi, non mi rallegra. La polvere che si solleva con il vento perenne del deserto ha lo stesso sapore della sabbia siciliana. Mi va anche negli occhi, e quindi è normale che mi esca qualche lacrima, no? Se incontrassi oggi il tuo Montalbano, mentre passeggia al mattino sulla sabbia della nostra terra, probabilmente lo vedrei uggioso, con i cabbasisi girati, nonostante il bel tempo. Saprei che oggi non è jurnata, megghiu non proferire parola. Lo saluterei solo con un cenno del capo - lui Salvo, io Luca Salvo - tanto ci siamo capiti. Poi lo lascerei alla sua nuotata, lui a immergersi nei suoi pinséri, io già perso nei miei. Ciao Andrea".

 

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>