Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 50
mercoledì 12 dicembre 2018, ore
TUTTI IN RETE
NM LIVE – Fulvio Collovati: “Il Napoli è una big, ma non sono sorpreso perché c’è Ancelotti, gli azzurri possono fare bene a Liverpool dove si giocheranno la Champions, sconcertato dal gesto di Higuain, Diego non protestava”
15.11.2018 23:35 di Napoli Magazine

NAPOLI - FULVIO COLLOVATI, ex difensore di Inter, Milan e della Nazionale, campione del Mondo 1982, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su NapoliMagazine.Com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Ancelotti non cerca mai scuse, cerca sempre il confronto con i suoi giocatori e quindi non mi sorprende il fatto che non si sia lamentato del diluvio di Genova e non solo perché ha vinto. Devo dire che Ancelotti sta facendo davvero, ha già dato una fisionomia ben precisa e carattere alla squadra, che sta facendo molto bene. Allan è diventato un giocatore importante, un punto di riferimento, non è un caso che sia stato convocato dal Brasile, è migliorato tatticamente, è cresciuto tantissimo e ha trovato la definitiva consacrazione con Ancelotti. C’è un’immagine che sta scorrendo sul web che immortala l’intervento di Koulibaly su Mbappè nella gara del San Paolo di Champions contro il PSG e per un atleta di quella stazza non è roba da poco. Il Napoli deve giocarsi la qualificazione a Liverpool e, da quanto abbiamo visto finora, credo che abbia tutte le possibilità di fare bene. Ventura ha avuto un percorso in Nazionale completamente negativo. Ha sempre cambiato molto, dando un segnale di incertezza e non puntando su giocatori decisivi, come Insigne. Sulla sua decisione di lasciare il Chievo, credo abbia pesato molto la situazione della squadra che dovrà faticare più del solito per la salvezza. Il Napoli è una grande squadra, ma ha la sfortuna di avere davanti una grande Juve. Sul gesto di Mourinho dico una cosa: non facciamo i moralisti in un calcio molto maleducato. Higuain, invece, ha esagerato e devo dire la verità, sono rimasto sconcertato per il suo gesto. Purtroppo il giocatore è arrivato troppo carico ad un appuntamento cui teneva tantissimo per le note vicende estive, d’altronde, è stato lo stesso Higuain a dire che la Juventus lo aveva scaricato. Maradona non protestava mai e quando andava a parlare con gli arbitri, perché non era d’accordo con le loro decisioni, andava sempre con le mani dietro il corpo e con grande rispetto, facendo quasi un inchino prima di chiedere chiarimenti”.

 

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in