Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 12
venerdì 22 marzo 2019, ore
TUTTI IN RETE
NM LIVE - Mario Sconcerti: “Per Ancelotti ottimo esordio in Europa League, mi aspettavo di più in Coppa Italia, ora però non bisogna mollare in campionato per non perdere tensione in Europa League, Fabian Ruiz acquisto geniale”
15.02.2019 23:36 di Napoli Magazine

NAPOLI - MARIO SCONCERTI, editorialista del Corriere della Sera, è intervenuto a "NAPOLI MAGAZINE LIVE", trasmissione che approfondisce i temi d'attualità legati al Calcio Napoli, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su Napolimagazine.com, e su tutti i canali social di "Napoli Magazine" (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube). Ecco quanto dichiarato: “Non era la partita che doveva cambiare la stagione, ma vincere alla prima di Europa League in maniera così netta, è certamente positivo. Poi il Napoli ci arrivava come migliore eliminata dalla Champions, una responsabilità in più per gli azzurri che hanno dato una risposta più che positiva. Sarri è uno della mia terra, anzi, della stessa città e credo che, sotto sotto, desideri una finale con il Napoli. Gli azzurri avrebbero dovuto fare qualcosa in più in Coppa Italia, ma forse è l’aria di San Siro che fa male al Napoli se vediamo il rendimento nelle gare giocate finora a Milano, sia in campionato che in coppa. Una grande squadra affronta qualsiasi tipo di avversario al massimo ed è quello che dovrà fare il Napoli in campionato, a prescindere dal cammino di questa Juventus che sembra irraggiungibile.  A maggior ragione se vuoi arrivare fino in fondo in Europa League, devi giocarla ai massimi livelli e puoi farlo se in campionato giochi al massimo, certamente gestendo le partite, ma giocando sempre al massimo e, solitamente, i giocatori ragionano così, chi non lo fa non è un giocatore all’alterzza. Hamsik non ha mai fatto il centrocampista centrale, quel ruolo è di Allan, per questo credo che Fabian Ruiz possa tranquillamente prendere il posto dello slovacco che giocava 5 metri più avanti degli altri. Lo spagnolo è un vero grande interno sinistro, è stato un acquisto geniale, può continuare a crescere e migliorare in quel ruolo, diventerà anche maturo per fare il regista, ma non deve mai stare troppo lontano dalla porta. Che significato ha la fascia di capitano ad Insigne? Forse dovreste dirmelo più voi napoletani, sicuramente ha fatto tutta la trafila per diventarlo. Per quanto lo conosco sente molto la responsabilità della squadra, anche nei confronti della città, è uno che continua a spendersi per la squadra, infatti, quanto ha qualche calo di forma, ne risentono anche gli altri. Quanto accaduto a Icardi dimostra che l’Inter, come società, esiste. Dopo le dichiarazioni di fuoco di Wanda Nara, il club non poteva comportarsi diversamente, ma in fondo, credo che la moglie-agente del calciatore volesse dire certe cose per andare incontro ad una rottura e rottura c’è stata. A me Milik piace tantissimo, i gol li segna, qualche volta li sbaglia come ha fatto a Firenze, errore che ha fatto perdere due punti al Napoli. La squadra azzurra rispetto alla scorsa stagione sta pagando proprio il rendimento in trasferta, finora sono 14 i punti in meno rispetto al campionato scorso. Non riesco a capire perché il San Paolo sia vuoto, c’è qualcosa di ancestrale, di incomprensibile. Mi piacerebbe passare qualche giorno a Napoli per indagare”.

 

Loading...
ULTIMISSIME TUTTI IN RETE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in