Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 48
sabato 28 novembre 2020, ore
VIDEO
VIDEO CONFERENCE - Real Sociedad, Alguacil ed Elustondo: "Napoli, massimo impegno"
28.10.2020 19:09 di Napoli Magazine

SAN SEBASTIAN - L’allenatore Imanol Alguacil e il difensore Aritz Elustondo hanno parlato in Press Conference, alla vigilia di Real Sociedad-Napoli, seconda giornata del Gruppo F di Europa League. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine".

 

 

Imanol Alguacile, all. Real Sociedad: "Siamo tranquilli, c'è grande voglia di giocare questa partita. Sappiamo che sarà tremenda, proviamo a vincerla. Dopo la sconfitta con l'AZ non credo che ci saranno contraccolpi. L'obiettivo di entrambe è vincere. Ci sarà grande rispetto, grande umiltà. Il Napoli ha tanti calciatori forti, sia in attacco che in difesa. Sono un gruppo forte, sono affiatati, sono candidati a vincere lo scudetto. Gli infortunati? Li stiamo recuperando. Quando si vince tutti vogliono giocare, abbiamo avuto il tempo di riposare. Sarà una partita molto veloce, ma anche noi lo siamo. Sarà una sfida molto bilanciata. Il Napoli ha un potenziale enorme. Li rispettiamo molto. Tutte le partite sono importanti. Affrontiamo una squadra storica. Pensiamo ad una gara alla volta. I nostri ragazzi sono motivati. Non serve dare particolari motivazioni. Quando vinci una partita non c'è stanchezza, vogliono giocare tutti. Al di là di Fabian, Mertens, Bakayoko e gli altri, so che bisognerà fare attenzione. Il Napoli puo' variare il gioco in base a chi utilizza. Con Insigne il gioco è diverso. Vincere sarebbe un ulteriore passo in avanti. Maradona in questa Real Sociedad? Certo, ma per stare in questa squadra bisogna lavorare e correre. Maradona e' stato bravissimo sotto certi aspetti, meno in altri. Noi abbiamo David Silva. Vincere sarebbe la ciliegina sulla torta. Napoli costretto a vincere? Non credo che saranno condizionati. Abbiamo vinto in Croazia, ma giocheremo come se avessimo perso. Non credo che ci saranno rilassamenti. Sia il Napoli che la Real Sociedad giocheranno per vincere. Siamo due grandi squadre. Il Napoli è un serio candidato a vincere lo Scudetto e l'Europa League. Tre-quattro anni fa venni a Napoli per vedere la squadra di Sarri con la mia famiglia, ma non ci riuscii. Hanno tanti calciatori bravissimi. La pandemia è una situazione critica. I positivi? In generale e' una situazione in cui si trovano tutte le squadre, bisogna adattarsi e prendere precauzioni".

 

 
Aritz Elustondo, difensore Real Sociedad: "Il nostro scopo è essere in Europa. Proveremo a fare il possibile per mantenere in alto il nostro livello. Siamo motivati, vogliamo fare bene. Sappiamo che il Napoli è una squadra forte. Abbiamo vinto la prima partita, per cui siamo fiduciosi. Il Napoli ha una storia importante. Speriamo di poterli battere. Sarà importante avere il possesso palla, deve esserci intensità in fase di non possesso. Il Napoli ha giocato la Champions l'anno scorso, non credo che sottovaluteranno l'impegno. L'assenza di pubblico? E' un peccato che non ci siano i tifosi. Nello spogliatoio sappiamo che sarà un appuntamento importante, proveremo a competere al massimo livello. Sappiamo che sarà difficile. Primi in classifica in Liga? Fa piacere, vincere dà sempre fiducia. Servirà intensità. David Silva e le 100 gare di esperienza? E' stato un aiuto per noi sin dal primo giorno, giocare con lui è una cosa straordinaria. Gattuso è stato un grande giocatore, lo seguivo, è stato criticato ma la sua qualità è incontestabile. Il Napoli è un avversario di alta categoria. E' una squadra che sa attaccare, non abbiamo parlato di nessuno in particolare. Dovremo fare una gara completa, non ci siamo concentrati solo su un giocatore. Dobbiamo impegnarci. Andiamo avanti, le cose stanno andando bene. Vogliamo arrivare il più lontano possibile. Per me è un orgoglio giocare questo tipo di partite con questa maglia. Il covid? La situazione non è bella, senza tifosi sarà triste, pensiamo alla partita. Abbiamo tante armi a disposizione".
 
 
 
Antonio Petrazzuolo
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME VIDEO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>