Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XV n° 50
domenica 16 dicembre 2018, ore
VIDEO
VIDEO INTEGRALE - Ancelotti: "Sono soddisfatto, non facciamo calcoli"
29.11.2018 00:35 di Napoli Magazine

NAPOLI - Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria con la Stella Rossa. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Abbiamo dimostrato di essere squadra. Il gol preso? Meglio, cosi' non andiamo li' a Liverpool con il pensiero di poter anche perdere. Albiol ha avuto una distorsione alla caviglia non grave. Ci sono delle ore per valutare il tutto. Sono soddisfatto. Abbiamo interpretato molto bene la partita. Sono contento. Abbiamo giocato bene. Siamo concentrati per la sfida di lunedì, che sarà ancora piu' difficile. Giocare a Liverpool e' un'esperienza unica, molte sono andate bene, altre un po' meno. Non eravamo informati del risultato di Parigi. Non lo volevo. Insigne? L'ho tolto solo perche' era un po' stanco. Non dobbiamo fare calcoli. Si poteva andare a Liverpool per perdere 1-0 ma non e' il caso". 
 

 

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo la vittoria contro la Stella Rossa. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Non avevo fatto calcoli, bisognava vincere. A Liverpool bisogna giocare bene e vincere. La realtà è che siamo in testa al girone, all'inizio nessuno l'avrebbe detto, ci dobbiamo preoccupare ma anche gli altri, sia il Liverpool che il Psg devono preoccuparsi. Non possiamo aspettare che ci venga addosso la partita, bisogna prenderla di petto, altrimenti succede come accaduto nella seconda parte dove siamo stati più lenti. Abbiamo fatto gol sul primo calcio d'angolo, le statistiche sono fatte per essere rotte. Nella seconda parte probabilmente ci siamo un po' rilassati. Non avremo il nostro pubblico ed è un dato negativo, ma abbiamo molti risultati a disposizione, ma non bisogna fare calcoli, bisogna andare a Liverpool, fare la nostra partita e vincere. Abbiamo fatto molto bene, ma è un girone talmente difficile ed equilibrato che non si poteva decidere una partita prima. Qeuste partite ci sono servite per prendere vantaggio e dobbiamo cercare di sfruttarlo nell'ultima partita. Questo girone ci ha messo alla prova e sono convinto che ce la giochiamo contro chiunque in Europa, questa è la dimostrazione che anche in campionato si possa fare meglio. Dopo la partita di Genova, questa col Chievo è stata l'unica in cui abbiamo avuto un calo, è un pareggio che ci rammarica un po', ma sono incidenti di percorso. Questa squadra mi dà molte emozioni, sono molto contento, anche io sono napoletano dentro. E' una squadra che mi dà molte emozioni, da due anni non ne provavo più e quando si hanno emozioni va molto meglio".

Loading...
ULTIMISSIME VIDEO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in