Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 14
martedì 31 marzo 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
ALTRI SPORT
Rugby: Sei Nazioni, i campani "The Kolors" aprono il Peroni Terzo Tempo Village 2020
22.02.2020 17:01 di Napoli Magazine

I The Kolors, gruppo musicale proveniente dalla Campania, aprono l’edizione 2020 del Peroni Terzo Tempo Village. Al termine della sfida tra la Nazionale Italiana di rugby e la Scozia, valevole per il Torneo Sei Nazioni, decine di migliaia di tifosi ed appassionati (ben 42.760 i tifosi che hanno varcato i tornelli dello stadio Olimpico, vivendo il pre-partita al Peroni Terzo Tempo Village) assisteranno gratuitamente all’esibizione del gruppo italiano, nel Parco del Foro Italico di Roma.

 

«Siamo contenti ed orgogliosi di essere il gruppo che inaugurerà il Peroni Terzo Tempo Village 2020, un grande momento di condivisione. A livello personale, speriamo che il 2020 sia, per noi, un anno importante. Il periodo musicale che perseguiamo è quello degli anni ’70, ‘80. Lo abbiamo appreso dai nostri genitori e ne abbiamo fatto tesoro. Erano anni molto belli musicalmente parlando, sia a livello nazionale che internazionale» ha dichiarato Antonio “Stash” Fiordispino, voce e chitarra dei The Kolors.

 

Soddisfatta della giornata anche Francesca Bandelli (Direttore Marketing di Birra Peroni): «Quest’anno il Peroni Terzo Tempo Village è molto più accogliente, rispetto alle precedenti edizioni. E’ bellissimo, come sempre, vedere migliaia e migliaia di tifosi italiani e scozzesi festeggiare insieme, al di là del risultato. La bella giornata ha sicuramente consentito un importante afflusso di tifosi ed il divertimento ne ha senz’altro giovato. Quest’anno, poi, il villaggio è molto più sostenibile grazie alle tante iniziative che portiamo avanti a difesa dell’ambiente».

 

Peroni sostiene, infatti, le partnership siglate da FIR sul territorio. Quella con AMA per la presenza di isole ecologiche all’interno del Peroni Village; con AIC, Associazione Italiana Celiachia, per la sensibilizzazione al tema della celiachia con Peroni Senza Glutine; con ATAC per il potenziamento dei mezzi pubblici che permettano a tutti di raggiungere il Parco del Foro Italico e, non ultima, quella che richiama ad una forte responsabilità sociale con il coinvolgimento di RETAKE ROMA, i cui volontari hanno sensibilizzato il pubblico presente ad un consumo responsabile e sostenibile.

 

Tante le attrattive che, prima e dopo la partita, hanno intrattenuto i tantissimi tifosi, italiani e scozzesi, accorsi al Peroni Terzo Tempo Village. Anche quest’anno l’evento nell’evento vuole trasmettere i valori più profondi del rugby e dello sport: fair play e condivisione.  Vincitori e vinti festeggeranno l’esito della partita con un forte spirito d’aggregazione e tanta buona birra, in pieno stile Peroni Terzo Tempo, ma con un occhio ad ambiente e sostenibilità.

 

Il Peroni Terzo Tempo si conferma come un momento fatto di rispetto e gioia di vivere in cui è possibile superare tutte le differenze e le rivalità. Un momento che ci deve essere sempre, in tutti gli sport come nella vita.

Loading...
ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>