Anno XXI n° 8
venerdì 23 febbraio 2024, ore
ALTRI SPORT
Sci: premiati 100 atleti del Comitato campano per vittorie internazionali, nazionali e regionali
04.12.2023 08:36 di Napoli Magazine

È stato un anno d’oro per il comitato campano pugliese della FISI che ha conquistato nella scorsa stagione 4 vittorie in campo internazionale, 9 titoli italiani e 6 podi nazionali ai campionati di categoria.

 

Sono stati premiati sabato 2 dicembre 2023, al Museo della Pace di Napoli oltre 100 sciatori, dal più giovane, che  ha  compiuto 10 anni, quest’anno,  alla più “grande” che ha appena spento 80 candeline.

 

La Supercoppa per i migliori atleti del Comitato è stata assegnata a Giada D’Antonio, vincitrice di quattro titoli internazionali e altrettanti nazionaliMarco Mancini campione italiano di gigante, entrambi categoria ragazzi e atleti dello sci club Vesuvio.

 

Sono stati premiati i nove campioni italiani di categoria (che hanno ricevuto uno skipass gratuito per la prossima stagione) tra cui il più piccolo, Diego di Menna del 3000 Ski race (classe 2013)e  con Dafne Colantoni (3punto3) che hanno vinto il Trofeo Pinocchio sugli sci nella categoria Baby e i vincitori del lo slalom al Criterium Nazionale Cuccioli Andrea Barbarossa (Napoli) e Ginevra Di Pasquale (3000 Ski race).

 

La Coppa Contardi Falco, assegnata come ogni anno, ai migliori atleti della categoria cuccioli è stata Consegnata dal nipote del memorial Sergio e dal presidente del Comitato Antonio Barulli ad Andrea Barbarossa dello sci club Napoli e a Dafne Colantoni del 3punto3.

 

Premiati tutti i Campioni Regionali che hanno conquistato i titoli delle categorie Ragazzi, Allievi, Giovani/Senior e Master nelle discipline alpine di Slalom e di Gigante e nello Snowboard.

 

Non solo i campionissimi ad essere premiati, ma anche uno squadrone di 100 atleti di tutte le categorie maschili e femminili che si sono distinti nella scorsa stagione e che hanno partecipato al Circuito di Comitato 2023. Sul podio sono saliti, infatti, i 5 migliori sciatori delle categorie da Baby a Senior e i primi 3 Master nei 4 raggruppamenti (dai 35 a oltre 80 anni).

 

La cerimonia è stata preceduta da un seminario in cui sono stati illustrati i nuovi format  di gare per la prossima stagione dai promotori del progetto FISI PER IL FUTURO da Giacomo Bisconti (Direttore STF) e dai consiglieri federali Matteo Marsaglia e Elisabetta Biavaschi.  

 

Al termine del seminario si è svolta una cerimonia in cui i relatori, il presidente del Comitato Antonio Barulli, il responsabile comitato DASA (Direzione Agonistica Sci Alpino) Stefano Bosio e la presidente della STF (Scuola Tecnici Federali) Roberta Cataldi sono stati nominati Ambasciatori delle nazioni Unite le mondo dal segretario generale Michele Capasso.

 

Sono stati nominati Alfieri dal consiglio degli ambasciatori, invece, tutti gli allievi e i maestri della federazione con la seguente motivazione: “Lo sport rappresenta un potente strumento sociale capace di promuovere lo sviluppo culturale diffondendo ideali e valori fondamentali come la pace”.

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>