Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 27
giovedì 30 giugno 2022, ore
ALTRI SPORT
Tennis, Binaghi: "Malagò poteva danneggiare gli Internazionali, l'1% dell'incasso alla federazione ucraina"
15.05.2022 12:52 di Napoli Magazine

"Malagò prima ha cercato di non far giocare Djokovic, poi non voleva che ci fossero i russi, ma noi abbiamo analizzato bene le sue parole e non è vero che il Cio aveva dato dichiarazioni differenti rispetto a quelle osservate da ITF, ATP e WTA. In definitiva Malagò ha chiesto di intervenire nell'autonomia dello sport, proprio lui che si è sempre lamentato in passato di questo. Ha cercato di indirizzare il Governo verso una decisione che avrebbe danneggiato gli Internazionali". Il presidente della federtennis, Angelo Binaghi, attacca il n.1 del Coni durante la conferenza stampa di chiusura del Master 1000 di Roma. "Non far giocare i russi, e questo Malagò lo sa bene, avrebbe avuto una serie di conseguenze che vanno dallo sciopero dei giocatori alla possibile revoca della licenza del torneo: in sostanza addio agli Internazionali - ha continuato -. Devo dire grazie a Draghi e Governo che hanno capito tutto. Al Governo non chiediamo soldi, ma di poter operare senza interferenze per lo sviluppo del torneo". "Insieme a Sport e Salute abbiamo pensato che fosse giusto donare l'1% (160 mila euro, ndr) della biglietteria alla federazione ucraina per sostenere i giovani tennisti, molti dei quali sono all'estero per continuare a giocare. Riteniamo che il Cio apprezzerà molto questa iniziativa". Lo ha detto Angelo Binaghi nella conferenza stampa di chiusura degli Internazionali di Roma.

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>