Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVI n° 50
sabato 14 dicembre 2019, ore
L'APPUNTO
L'APPUNTO - Nunzia Marciano su "NM" dopo il 2-0: "Napoli, lo spettacolo è nulla senza vittoria"
20.10.2019 14:00 di Napoli Magazine

NAPOLI - Hai presente quando esci con uno e poi ci esci di nuovo e poi ritenti e quello niente, non fa quel “sangue” che avrebbe dovuto eppure nelle foto su Instagram prometteva bene, benissimo e però live niente da fare, e perciò tu decidi che ok, dai restiamo amici che è meglio, e quello poi tutto ad un tratto ti chiama e ti fa: “Dove sei? Non ti truccare, non ti cambiare, scendi e basta che ti porto in moto, direzione Paradiso” e poi ti ci porta davvero che tu non solo ci ripensi ma pensi addirittura di sposartelo? Ecco, Milik che fa doppietta contro Giulietta... Pardon... contro il Verona tra le mura assai amiche dello stadio San Paolo, è esattamente come il tipo di cui sopra che nessuno o quasi ci avrebbe scommesso ma tutti ci speravamo. Fa doppietta, appunto, e il Napoli d’anticipo vince, stravince e nessuno se lo chiede se convince. Perché i precedenti erano talmente nefasti che si era davvero pronti al peggio. Ma peggio non è stato, anzi: Insigne fa assist, Ibra chiama Napoli, Arek si sblocca, insomma, manca solo il terno al lotto e con le cose belle e inaspettate ci siamo. Il Napoli torna a vincere, finalmente, perché poi alla fine è quello che più di ogni altra cosa, prima di tutto e dopo tutto, che conta. Quanto è bello lo spettacolo? Sì, è una domanda. E implica una risposta: eccola. È bello, bellissimo, specie quando è calcio-spettacolo, specie quando ci si-arricrea, specie quando se ne parla in giro per il Mondo, specie quando alza lo stato vitale di una città ma... Ma lo spettacolo è nulla senza vittoria: parafrasiamo lo slogan famoso di potenza e controllo. Il Napoli non dà propriamente spettacolo ma vince. E appacia, almeno per un po’, gli animi che durante la pausa campionato per le nazionali hanno bollito, specie nel vedere che le prestazioni azzurre, o meglio, degli azzurri erano migliori in patria che sotto il cielo partenopeo. Sangue bollito archiviato pare. E adesso si aspetta la Champions per continuare a sognare.

 

 

Nunzia Marciano
 
 
Napoli Magazine
 
 
Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

Loading...
ULTIMISSIME L'APPUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>