Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 49
domenica 5 dicembre 2021, ore
ATTUALITÀ
VIDEO - Coronavirus, Campania, De Luca: "Il punto sul green pass, le vaccinazioni e i contagi"
15.10.2021 14:53 di Napoli Magazine

Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella sua consueta diretta del venerdì sui suoi canali social: "Abbiamo in Campania l'80 per cento dei cittadini sopra i 12 anni con doppia dose e quindi immunizzati. Stiamo procedendo anche alla somministrazione della terza dose e contestualmente faremo partire le vaccinazioni antinfluenzali. Il nostro primo obiettivo è quello di uscire definitivamente dall'epidemia. Abbiamo due obiettivi interni a questo obiettivo generale: non chiudere più le scuole e non chiudere più le attività economiche nella nostra regione. Ad oggi non registriamo focolai nelle scuole della Campania e prosegue l'attività in presenza. Dicono che c'è un problema di libertà: non si fa il Green pass perché si vuole essere liberi. La libertà di diffondere il virus non è concessa. Questa non è libertà, si chiama irresponsabilità. Confondono per libertà l'arbitrio di andare su luoghi di lavoro e trasmettere il virus. Pubblichiamo le graduatorie finali di un concorso per 530 nuovi occupati presso i centri per l'impiego della nostra Regione. 530 ragazzi e ragazze vanno a firmare un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Siamo riusciti, nonostante il Covid, a completare un concorso a cui hanno partecipato 70mila persone. In corso di definizione un altro concorso per 110 informatici mentre si stanno firmando in questo momento i contratti anche del concorso della Regione. Abbiamo assunto all'Eav 600 dipendenti e a questi si aggiungeranno altri 400: stiamo parlando complessivamente di oltre 3000 posti di lavoro a tempi indeterminato. Nel nostro Paese c'è chi parla di lavoro e chi lo dà a migliaia di ragazzi e ragazzi. Non possiamo che essere estremamente soddisfatti. A me pare che non ci siano motivi né razionali, né ragionevoli, per fare passi indietro rispetto al green pass. La mia posizione è: nessun passo indietro rispetto al green pass, nessun tampone gratuito per chi non vuole essere responsabile. Pagatevi il tampone, ma la libertà di contagiare gli altri e prolungare l'epidemia non è concessa a nessuno. Se lo Stato italiano abbassa il prezzo dei tamponi ovviamente va benissimo, ma questo vale per tutti, anche per chi si è vaccinato. Non dev'essere un privilegio per chi non si è vaccinato e vuole pure il tampone gratis, questa cosa non si regge. Le tue fisime e i tuoi sfizi te li paghi tu". Ecco un video pubblicato sulla pagina Facebook di De Luca.

 

ULTIMISSIME ATTUALITÀ
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>