Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVII n° 23
lunedì 1 giugno 2020, ore
IL SONDAGGIO
SONDAGGIO NM - Coronavirus, come state trascorrendo le ore a casa?
Leggendo le News dei giornali online
Libri
Social Networks
Serie Tv, Netflix, Tv
Videogames
RISULTATI
VOTA
CALCIO
CIFRE - Il valore dei giocatori della Premier rischia una riduzione di 1,7 miliardi
10.04.2020 05:00 di Napoli Magazine

Dopo aver fatto precipitare gli indici azionari di tutto il mondo, il coronavirus rischia di abbattere anche il valore delle rose della Premier League, ridimensionate di oltre 1,7 miliardi di euro. La stima - scrive oggi la Bbc - è stata calcolata dal sito internet Transfermarkt, utilizzando una serie di dati, come l'età dei giocatori, la lunghezza dei contratti, gli ingaggi e il costo dei precedenti trasferimenti. "I mercati sono precipitati e così accadrà nel calcio - la previsione di Matthias Seidel, fondatore di Transfermarkt -. Molti club potrebbero essere minacciati di insolvenza e tutti gli acquisti al momento sono sospesi per via delle troppe incertezze". Il club che finirebbe per essere più colpito - nei calcoli del sito - è il Manchester City che vedrebbe il valore dei suoi giocatori ridursi di 250 milioni di euro. A cominciare da Raheem Sterling, il cui cartellino è sceso a 122 milioni, 30 in meno delle valutazioni di fine 2019. La pandemia in corso è molto probabile che determinerà una drastica contrazione degli introiti, limitando il potere d'acquisto dei club inglesi, con inevitabili ripercussioni dunque anche sul mercato dei giocatori. Secondo le proiezioni di Transfermarkt, il valore dei giocatori nati prima del 1998 è destinato a ridursi fino al 20%, mentre per i cartellini dei più giovani la contrazione si limiterebbe al 10%.

Loading...
ULTIMISSIME CALCIO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>